Home / Calcio / Verona, niente ripensamenti: stavolta Cassano lascia davvero

Verona, niente ripensamenti: stavolta Cassano lascia davvero

Antonio Cassano torna ancora a far parlare di sé. Ancora una volta per i pasticci che combina fuori dal rettangolo di gioco. Dopo aver dato l’annuncio, qualche giorno fa, dell’addio al Verona e averci ripensato poche ore dopo, Fantantonio ha nuovamente annunciato il suo addio all’Hellas Verona ma non al calcio giocato.

Dal profilo twitter della moglie, Carolina Marcialis, il fuoriclasse di Bari Vecchia, ha motivato il suo addio con la mancanza di stimoli: ‘Non ho intenzione di lasciare il calcio, semplicemente non me la sento di continuare con l’Hellas Verona. Fisicamente sto benissimo, come dimostrato nei 15 giorni di preparazione, ma mentalmente non sono stimolato a continuare in questo club. Ringrazio di cuore il presidente Setti, il ds Fusco, Pecchia e la squadra per la disponibilità concessa’.

L’ex giocatore di Sampdoria e Real Madrid ha ancora nostalgia di casa, per questo motivo ha lasciato il ritiro nella mattinata di oggi, deciso più che mai ad interrompere l’avventura in maglia gialloblu. Una decisione che ha mandato su tutte le furie i tifosi dell’Hellas Verona, che avevano riposto in una rinascita del fuoriclasse barese, le speranze di una salvezza tranquilla. Il Verona, adesso, dovrà tornare sul mercato per trovare un’altra alternativa in attacco.

Leggi anche

Lazio Sampdoria probabili formazioni, streaming, orario tv e pronostico

La presentazione di Lazio Sampdoria, la sfida in programma allo stadio Olimpico che si giocherà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *