Home / Calcio / Spalletti senza peli sulla lingua: ‘Dzeko ha giocato poco ? Io guardo solo ai risultati’

Spalletti senza peli sulla lingua: ‘Dzeko ha giocato poco ? Io guardo solo ai risultati’

Luciano Spalletti, nella conferenza stampa di presentazione dell’ultimo match stagionale all’Olimpico contro il Chievo Verona, ha parlato di Edin Dzeko, l’attaccante bosniaco che alla sua prima stagione in giallorosso ha reso a corrente alternata. Dopo l’arrivo del tecnico toscano, Dzeko ha giocato con contagocce e quasi mai da titolare, e la Roma sembra averne tratto giovamento migliorando il rendimento: ‘Ha delle caratteristiche che gli altri non hanno e se riusciamo a farlo funzionare nelle nostre caratteristiche sono potenzialità in più ma per prima cosa devo guardare agli obiettivi che al momento ci sono’.

Ciò che ha sempre contato per Spalletti sono stati i tre punti, indipendentemente dai giocatori che vanno in campo: ‘Io parlo sempre di squadra. Sono i risultati della squadra che mi interessano. In 17 partite abbiamo segnato una 40ina di gol. Dzeko l’ho fatto giocare poco io, è colpa mia. Io però valuto la mia squadra se vince e segna. Se la squadra vince e fa gol io sono a dama. Questo mi interessa’.

Spalletti si conferma uomo senza peli sulla lingua, che non ha mai guardato al prestigio o alla storia individuale dei suoi giocatori, privilegiando le condizioni di forma: ‘Dentro la squadra non ho parenti. Io lavoro in funzione per i risultati della Roma. Io faccio tutto in funzione di quello. Poi ci posso riuscire o non riuscire, ma alla fine andrete a vedere le mie interviste all’inizio e alla fine e vedrete che sono sempre stato coerente’.

Leggi anche

Young Boys Juventus pronostico, streaming, orario tv e probabili formazioni

Young Boys Juventus, la presentazione del match del gruppo H della Champions League Young Boys …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *