Home / Calcio / Spal Torino orario tv, streaming, pronostico e probabili formazioni
Spal Torino, presentazione del match

Spal Torino orario tv, streaming, pronostico e probabili formazioni

La presentazione di Spal Torino, la sfida in programma allo stadio Mazza di Ferrara, domenica alle ore 12:30

Allo stadio Mazza di Ferrara si gioca Spal Torino, uno dei match più interessanti della 22.ma giornata in programma domenica 3 febbraio alle ore 12:30. I ferraresi provengono dal colpaccio esterno in rimonta maturato al Tardini contro il Parma, mentre il Torino ha battuto in casa l’Inter di Spalletti, rilanciando le proprie ambizioni europee.

Un match cruciale per la formazione allenata da Leonardo Semplici, impelagata nella lotta per la salvezza anche se, grazie al successo di domenica scorsa, sono già diventati sette i punti di vantaggio in classifica sulla terz’ultima. Il Toro è a soli due punti dal settimo posto che varrebbe un piazzamento in Europa League e a 5 punti dal quarto posto che varrebbe la Champions League.

Pronostico Spal Torino

Leggermente favoriti i granata che possono vantare una rosa decisamente più competitiva anche se al Mazza non sarà facile riuscire ad imporsi. Proviamo la combo X2+Under 2,5.

Come vedere Spal Torino

La sfida del Mazza è il lunch match della 22.ma giornata in programma domenica 3 febbraio 2019 alle ore 12;30 con diretta in streaming sulla piattaforma digitale Dazn riservata solo agli abbonati. Il match sarà visibile tramite pc, smartphone e tablet.

Probabili formazioni Spal Torino

Nella Spal, Semplici recupera Cionek in difesa mentre Simic dovrebbe accomodarsi in panchina. Valdifiori sarà il faro a centrocampo, mentre sulle fasce agiranno Lazzari e Fares. Davanti Paloschi e Floccari si contendono un posto da titolare a fianco di Antenucci mentre non ci sarà lo squalificato Petagna.

Nel Torino ci sarà il rientro di Meité mentre l’acciaccato Baselli dovrebbe dare forfait. Ansaldi e De Silvestri giocheranno sulle fasce laterali mentre Belotti sarà affiancato in attacco da uno tra Iago Falque e Zaza.

Leggi anche

Tutti pazzi per James, Napoli aspetta il campione colombiano

Se le vicende del calciomercato si potessero raccontare in un film De Laurentiis non potrebbe …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *