Ultime News
Home / Tennis / Roland Garros: Djokovic è il re di Parigi, exploit Muguruza

Roland Garros: Djokovic è il re di Parigi, exploit Muguruza

Novak Djokovic entra nella storia, riuscendo a centrare per la prima volta nella sua carriera il successo al Roland Garros battendo in 4 set lo scozzese Andy Murray. Con il successo sulla terra rossa parigina, Nole diventa il primo giocatore (dopo Rod Laver) ad essere campione in carica in tutti e quattro gli slam. Eppure il match era cominciato male per il tennista serbo, che ha dovuto cedere il primo set allo scozzese per 6-3 facendo presagire un pomeriggio tutt’altro che facile.

Dopo avere conquistato il primo parziale, Murray si è disunito pagando a caro prezzo alcuni errori e la stanchezza di un torneo mai come quest’anno stressato dai continui prolungamenti dovuti al maltempo, ed è stato piegato agevolmente da Djokovic nei tre successivi set (6-1, 6-2, 6-4) . Murray si conferma l’eterno secondo con l’ottava finale di slam persa consecutivamente che lo proietta tra i perdenti incalliti dei match conclusivi, secondo solo a Lendl (11 sconfitte in finale).

MUGURUZA BATTE LA WILLIAMS IN FINALE

Stupisce la 22enne spagnola Garbine Muguruza, capace di battere in finale la ‘Leonessa’ Serena Williams costretta a cedere lo scettro alla talentuosa tennista iberica impostasi in due set per 7-5,6-4. La Muguruza non ha perso le certezze messe in mostra nel corso di tutto il torneo neanche di fronte alla numero uno del seeding mondiale, continuando a giocare il suo tennis solido e preciso di fronte ad una Williams troppo fallosa. L’ultima spagnola che si aggiudicato il torneo parigino è stata Arantxa Sanchez nel 1998.

Leggi anche

Zverev asfalta Djokovic in finale e si aggiudica gli Internazionali di Roma

E’ Alexander Zverev il nuovo re di Roma, dopo aver sconfitto in poco più di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *