Home / Calcio / Rinviata Pescara-Fiorentina, a rischio anche le gare di San Siro e Torino

Rinviata Pescara-Fiorentina, a rischio anche le gare di San Siro e Torino

Pescara-Fiorentina non si giocherà domenica 8 gennaio. Con un comunicato ufficiale, il club abruzzese ha reso nota la decisione del Prefetto locale che ha disposto il rinvio del match a causa delle avverse condizioni meteo:

‘Si attende solo la pronuncia finale da parte del Prefetto di Pescara – si legge nel comunicato – ma la riunione appena conclusa tra Gos e Comune di Pescara alla presenza del nostro Segretario Sportivo porta verso la decisione inevitabile del rinvio gara ‘Pescara-Fiorentina’ a data da destinarsi. La preoccupazione maggiore non arriva dal terreno di gioco ma dal ghiaccio presente sugli spalti e la viabilità fortemente compromessa. Inoltre notizia recente parla di una chiusura autostradale per mezzi pesanti, e considerando che da Firenze erano previsti 9 pullman di tifosi ospiti ai quali si aggiungono due pullman da Vicenza per festeggiare i 40 anni di gemellaggio tra tifoserie, oltre i tanti abbonati Pescara Calcio residenti fuori città, l’asticella di pericolo non può che salire in maniera vertiginosa. La Delfino Pescara 1936 intanto comunica la sospensione immediata del programma di lavoro odierno e con esso la sospensione della conferenza stampa pregara del tecnico Massimo Oddo’.

Ma la possibilità di un rinvio della gara non riguarda solo Pescara-Fiorentina. Anche a Torino (per Juventus-Bologna) e Milano (per Milan-Cagliari) si prevedono temperature polari, mentre anche in Napoli-Sampdoria che si giocherà sabato alle 20,45 si prevedono temperature sotto lo zero. Meno rischi per Genoa-Roma dove a Marassi si prevedono 10 gradi, mentre Udinese-Inter si giocherà ad ora di pranzo e, per il momento, le condizioni meteo sembrano accettabili per giocare una partita di calcio.

About Redazione

Check Also

Tutto fatto per Mancini ct azzurro, Fabbricini ammette: ‘Stiamo limando dettagli’

Roberto Mancini sta per diventare il nuovo ct azzurro dopo avere incontrato oggi il commissario …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *