Home / Calcio / Rafinha è sbarcato a Milano, parla papà Mazinho: ‘Qui per conquistare la nazionale verdeoro’

Rafinha è sbarcato a Milano, parla papà Mazinho: ‘Qui per conquistare la nazionale verdeoro’

Rafinha è ormai a tutti gli effetti un giocatore dell’Inter, dopo il raggiunto accordo tra le due società. Domani sarà a Milano per assistere dal vivo alla sfida tra Inter e Roma, nel match clou della 21.ma giornata. Poi lunedì sosterrà le visite mediche, seguirà la firma del contratto (6 mesi) con l’Inter, allungato fino al 30 giugno 2021 se i sei mesi in maglia nerazzurra avranno soddisfatto la dirigenza della Beneamata.

In una intervista, Mazinho, il padre di Rafinha, ha parlato della trattativa e delle grandi motivazioni con le quali il figlio approderà in maglia nerazzurra:
‘L’obiettivo è quello di giocare. Questo nel Barcellona è molto difficile, c’è molta concorrenza. Ha avuto la sfortuna di avere un infortunio al ginocchio, ma ora vuole giocare e sentirsi felice facendo quello che ama in un grande club come l’Inter. Mio figlio vuole sfruttare questa opportunità per essere convocato ai Mondiali del 2018. Ha un contratto con Barcellona fino al 2020, faremo un pre-contratto con l’Inter fino al 2021: sono tre anni in più rispetto all’accordo, se l’Inter dovesse decidere di esercitare l’opzione di acquisto’.
Il Barcellona ha fissato a 35 milioni di euro più il bonus legato alla qualificazione dell’Inter in Champions League (3 mln) la cifra del riscatto.

About Redazione

Check Also

Tutto fatto per Mancini ct azzurro, Fabbricini ammette: ‘Stiamo limando dettagli’

Roberto Mancini sta per diventare il nuovo ct azzurro dopo avere incontrato oggi il commissario …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *