Home / Calcio / Phelps è il Re della notte di Rio 2016, con il 22.mo titolo in carriera: gli altri risultati

Phelps è il Re della notte di Rio 2016, con il 22.mo titolo in carriera: gli altri risultati

Il Re della notte di Rio 2016 è ancora lui, il nuotatore americano Michael Phelps che ha dominato la finale dei 200 misti conquistando il 22.mo oro in carriera. E’ lui il re della specialità ma soprattutto si conferma sempre di più il nuotatore più forte e più completo di sempre. L’oro è andato agli Usa anche nella finale dei 100 femminili con Manuel che ha vinto l’oro con lo stesso tempo della canadese Oleksiak, condividendo la prima piazza. Bronzo per la Sjostroem.

Il nostro Piero Codia manca la finale nei 100 farfalla chiudendo quarto in una batteria che annoverava Phelps e Laslo Cseh. Un vero peccato anche per Luca Dotto che per soli 4 centesimi si vede sfumare la possibilità di centrare la finale olimpica nei 50 stile libero.

Derby azzurro agli ottavi nel Beach Volley

Buone notizie giungono dal beach volley, dove la coppia maschile Nicolai/Lupo, superando per 2-1 i polacchi Losiak e Kantor si sono garantiti l’accesso agli ottavi dove sfideranno l’altra coppia azzurra composta da Ranghieri e Carambula. Nel beach Volley femminile vanno agli ottavi anche le azzurre Menegatti e Giombini. Benissimo anche gli azzurri del ciclismo nella prova ad inseguimento. Con il quinto tempo assoluto accedono alla finale, nella prova vinta dalla Gran Bretagna che ha aggiornato il nuovo record del mondo.

About Redazione

Check Also

infantino

Infantino corteggia Buffon: ‘Se smette di giocare, vado a prenderlo di persona per portarlo alla Fifa’

Gianni Infantino, il presidente della Fifa, non si capacita ancora della clamorosa eliminazione dell’Italia dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *