Home / Calcio / Champions League / Napoli-Shakhtar 3-0: a segno Insigne, Zielinski e Mertens, ottavi più vicini

Napoli-Shakhtar 3-0: a segno Insigne, Zielinski e Mertens, ottavi più vicini

Napoli-Shakhtar 3-0: Insigne illumina, Sarri ci crede

Al triplice fischio al San Paolo ed il Napoli batte lo Shakhtar Donetsk ed è più vicino agli ottavi di Champions . Il palcoscenico europeo è ampiamente meritato, giocando così nessuno può dire il contrario. Se basterà, bisogna chiederlo al tempo e al Manchester City di Guardiola. Adesso il Napoli dovrà vincere in casa del Feyenoord e sperare che il City faccia altrettanto con lo Shakhtar. Ma tornando alla partita, dopo il gol di Insigne con una perla all’incrocio, la sicurezza degli ucraini va sgretolandosi, dando spazio al Napoli che affonda al 36esimo, con il polacco Zielinski che con una triangolazione stretta con Mertens buca la rete. Il 3-0 lo segna Mertens che di testa insacca chiudendo la pratica. Gli ucraini reggono solo un tempo, creando anche qualche grattacapo dalle parti di Reina. Poi nella ripresa, dopo la magia di Insigne, spariscono dal campo lasciando completamente la scena ai partenopei.

In conclusione, il risultato del San Paolo, la dice lunga sulla forza degli azzurri trascinati, da un Insigne stratosferico. Ma tutta la squadra ha fatto il suo vedere i soliti Callejon, Mertens, Hamsik, ma anche i ‘rincalzi’ come Maggio, Diawara, Rog hanno dato il loro onesto contributo alla causa. Adesso le speranze di qualificazione passano attraverso le mani di Guardiola.

IL TABELLINO NAPOLI-SHAKHTAR DONESTK 3-0
Napoli (4-3-3): Reina 6,5; Maggio 6, Albiol 6, Chiriches 6, Hysaj 6,5; Zielinski 7 (41′ st Mario Rui sv), Diawara 6,5, Hamsik 6 (32′ st Rog 6); Callejon 6, Mertens 7, Insigne 7,5 (20′ st Allan 6,5).

A disp: Sepe, Maksimovic, Jorginho, Ounas. All: Sarri 6,5.

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov 6; Butko 5, Ordets 5,5, Rakitskiy 6, Ismaily 5,5; Fred 6, Stepanenko 6 (25′ st Patrick 5); Marlos 5,5 (34′ st Dentinho sv), Taison 5,5, Bernard 5; Ferreyra 5.

A disp.: Shevchenko, Azevedo, Kovalenko, Khocholava, Blanco. All.: Fonseca 5,5

Arbitro: Skomina

Marcatori: 11′ st Insigne, 36′ st Zielinski, 38′ st Mertens

Ammoniti: Maggio, Chiriches, Reina (N); Ismaily, Ferreyra (S)

About Redazione

Check Also

Napoli, Insigne convocato per lo Shakhtar ma resta in dubbio

Napoli-Shakhtar da dentro o fuori, Insigne in dubbio per un dolore al ginocchio C’è tanta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *