Home / Calcio / Napoli-Milan 4-2: doppio Milik, il dopo Higuain è già iniziato

Napoli-Milan 4-2: doppio Milik, il dopo Higuain è già iniziato

Il Napoli piega il Milan per 4-2 grazie ad una doppietta di Milik che griffa il primo successo dei partenopei in campionato. Al San Paolo è proprio il bomber polacco a siglare le prime due reti del vantaggio iniziale degli uomini di Sarri. I due gol sono stati siglati al 18′ e al 33′. Nella prima rete il il polacco raccoglie una conclusione di Mertens finita sul palo, e al 33′ sigla il raddoppio con una incornata perfetta su cross di Callejon. E’ di Niang la rete che accorcia le distanze al 6′, poi ci pensa Suso con un gol da antologia a firmare il 2-2, due minuti dopo con una conclusione all’incrocio dei pali.

Il Napoli, con un generoso forcing finale, trova le due reti che valgono i tre punti grazie ad un acuto di Callejon giunto a 16 minuti dalla fine. Nei minuti finali arriva anche la sfortunata autorete di Romagnoli. Nel convulso finale vengono espulsi Kucka (per una brutta reazione nei confronti dell’arbitro) e Niang. Espulso anche Sarri nel corso del match.

TABELLINO NAPOLI-MILAN 4-2

MARCATORI: Milik (N) al 19′ e al 33′ p.t.; Niang (M) al 6′, Suso (M) al 10′, Callejon (N) al 29′ e al 49′ s.t.
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol (dal 44′ s.t. Chiriches), Koulibaly, Ghoulam; Allan (dal 27′ s.t. Zielinski), Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Mertens (dal 33′ s.t. L. Insigne). (Rafael, Sepe, Strinic, Valdifiori, Maggio, Gabbiadini, Grassi, R. Insigne, Lasicki). All. Sarri

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate (dal 35′ s.t. Calabria), Gomez, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Suso (dal 41′ s.t. Lapadula), Bacca (dal 35′ s.t. Sosa), Niang. (Diego Lopez, Gabriel, Vangioni, Antonelli, Ely, J. Mauri, Honda, Locatelli, Luiz Adriano). All. Montella

ARBITRO: Valeri di Roma

NOTE: Spettatori circa 25mila. Ammoniti Koulibaly (N), Gustavo Gomez (M), Suso (M), Hysaj (N), Jorginho (N), Romagnoli (M) per gioco scorretto, Albiol (N) per proteste. Espulsi Kucka (M) al 30′ s.t. e Niang (M) al 43′ s.t. per doppia ammonizione e Sarri (allenatore del Napoli) al 7′ s.t. per proteste

About Redazione

Check Also

Buffon polemico con la federazione: ‘Ho detto no alla nazionale per togliere tutti dall’imbarazzo’

Gigi Buffon non sa ancora cosa farà da grande. In una intervista pubblicata su Sport …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *