Home / Calcio / Milan, il vero crack del mercato è Suso: offerta per Ilicic

Milan, il vero crack del mercato è Suso: offerta per Ilicic

Quando il Milan decise di accogliere Suso (a costo zero) dal Liverpool, furono in tanti i tifosi rossoneri a mugugnare. In quella occasione venne dato l’addio a Saponara che tornò ad Empoli mentre allo spagnolo non venne mai data la possibilità di giocare con continuità.

Il suo approdo al Genoa ha rappresentato una svolta per la sua carriera. Con il Grifone ha trovato una maglia da titolare e la possibilità di esprimersi con continuità, diventando un punto fermo dell’attacco di Gasperini. Montella non ha avuto dubbi sulla conferma di Suso, dopo il suo ritorno dal prestito al Genoa. L’aeroplanino ha capito che l’attaccante spagnolo è adesso maturo per il grande salto di qualità e lo stesso giocatore sente la fiducia di Montella: ‘ Quest’anno è diverso – ha dichiarato Suso ai cronisti – perché sono migliorato. Sto lavorando forte, ancora più forte perché capisco che questo può essere il momento decisivo della mia carriera. Il mio obiettivo è diventare un punto fermo del Milan’. Nella scorsa stagione Suso ha messo a segno 6 reti in 19 gare, alcune di pregevole fattura.

Si punta Ilicic per l’attacco

Intanto il Milan è ancora alla ricerca di una punta di peso per dare maggiore spessore fisico all’attacco. Nelle ultime ore è cresciuto l’interesse per il fiorentino Josip Ilicic, l’attaccante sloveno che viene valutato 15 milioni di euro dalla Fiorentina. Montella conosce il giocatore per averlo allenato in viola, ma le pretese della Fiorentina appaiono al momento al di fuori della portata del budget rossonero. Il Milan dovrà prima vendere per investire in modo massiccio sul mercato.

Leggi anche

Lazio Sampdoria probabili formazioni, streaming, orario tv e pronostico

La presentazione di Lazio Sampdoria, la sfida in programma allo stadio Olimpico che si giocherà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *