Home / Calcio / Milan, svolta epocale. Berlusconi: ‘Ho ceduto le quote ai cinesi, investimenti per 400 milioni’

Milan, svolta epocale. Berlusconi: ‘Ho ceduto le quote ai cinesi, investimenti per 400 milioni’

E’ di pochi minuti l’indiscrezione confermata dal patron del Milan Silvio Berlusconi della cessione del Milan al gruppo cinese che da tempo sta trattando l’acquisizione delle quote di maggioranza del club rossonero. Dopo le dimissioni del San Raffaele dopo il periodo di convalescenza successiva all’intervento al cuore, Berlusconi ha incontrato i giornalisti all’uscita, ai quali ha voluto rivelare la notizia della svolta epocale per il futuro del Milan: ‘Ho consegnato il Milan a chi è in grado di rilanciarlo. Ho preteso un investimento di 400 milioni di euro in due anni dal gruppo cinese. Credo che l’ultima scelta sia importante, consegnare il Milan a chi è disposto a renderlo di nuovo protagonista in Italia, in Europa e nel mondo. Ho preteso che il nuovo gruppo versi nel Milan almeno 400 milioni di euro sul mercato. E’ un gruppo importante a partecipazione statale’.

Una svolta che era stata ampiamente anticipata dall’a.d Adriano Galliani, il quale in occasione del vertice di mercato con Gancikoff e Montella aveva rivelato che la trattativa per la cessione del pacchetto di maggioranza era in stato avanzato. Lo stesso vicepresidente del Milan Piersilvio Berlusconi aveva avuto modo di rivelare l’immediato addio di Berlusconi alla presidenza: ‘Mio padre ha deciso che è arrivato il momento di cedere il Milan perché con altri capitali potrebbe far meglio e puntare in alto’.

Secondo quanto riporta Sky Sport, la firma per l’accordo preliminare dovrebbe essere apposta martedì 12 luglio, mentre il closing si completerà in autunno.

Leggi anche

Roma Sampdoria streaming, pronostico, orario tv e probabili formazioni

La presentazione di Roma Sampdoria, la gara dell’Olimpico in programma nella 12^giornata Roma Sampdoria sarà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *