Home / Calciomercato / L’Inter fa cassa con le cessioni di Jovetic e Gabigol: si tratta per Mustafi

L’Inter fa cassa con le cessioni di Jovetic e Gabigol: si tratta per Mustafi

Termina definitivamente l’avventura di Stevan Jovetic in maglia nerazzurra. E’ di poco fa la notizia dell’annuncio ufficiale della cessione dell’attaccante montenegrino al Monaco. Una notizia ormai nell’aria da alcuni giorni, dopo la cessione di Mbappè al Psg. Jovetic è solo uno dei rinforzi che il club monegasco ha acquisito per sostituire il forte attaccante, ceduto al club parigino per una cifra record.

L’Inter metterà in cassa ben 11 milioni di euro dalla cessione di Jovetic che si aggiungeranno agli altri 500 mila euro che giungeranno dal prestito secco di Gabigol che sta per firmare per il Benfica. Il club lusitano, infatti, ha trattato il giovane attaccante verdeoro riuscendo a strappare l’accordo solo per un prestito secco senza alcuna clausola che attribuisce diritti di riscatto. L’Inter pagherà anche il 60% del ricco ingaggio che percepisce il giovane attaccante brasiliano, mentre il restante 40% sarà a carico del Benfica.

Moneta sonante per le casse nerazzurre che adesso stanno preparando un nuovo colpo di mercato per arricchire la rosa di Spalletti. Ancora vive le piste che portano al difensore tedesco Mustafi e a Moussa Sissoko, mentre per Duncan il Sassuolo non intende scendere sotto i 15 milioni di euro, una cifra ritenuta eccessiva da Ausilio.

About Redazione

Check Also

Mirabelli tranquillizza i tifosi sul futuro: ‘Potete sognare, ci rafforzeremo ancora..’

In una intervista rilasciata a Premium Sport, Massimiliano Mirabelli ha rilanciato le ambizioni del nuovo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *