Home / Calcio / Italia-Finlandia 2-0: gli azzurri incantano Verona e Antonio Conte

Italia-Finlandia 2-0: gli azzurri incantano Verona e Antonio Conte

La buona prova della nazionale azzurra che ha sconfitto per 2-0 la Finlandia nell’ultimo test match prima dell’avventura in Euro 2016 rappresenta sicuramente un buon viatico e un ottimo antidoto contro lo scetticismo che serpeggia da tempo sulle qualità della squadra di Conte. Gli azzurri hanno messo in luce un’ottima condizione di forma e qualche individualità di spicco come Antonio Candreva, autore del rigore del vantaggio iniziale e pedina fondamentale nello scacchiere tattico predisposto dal ct salentino. Buona anche la prova di Simone Zaza sempre nel vivo della manovra offensiva e in grado di ripiegare a metà campo per recuperare palloni per poi proporsi con convinzione sotto porta.

Meno bene Immobile ed El Shaarawy, apparsi avulsi dagli schemi tattici voluti da Conte, mentre Thiago Motta (fischiato dopo la sostituzione) è apparso ancora un corpo estraneo abbastanza lontano dalla migliore condizione di forma. Molto meglio De Rossi, autore del colpo di testa magistrale con il quale gli azzurri hanno raddoppiato il vantaggio iniziale, nella ripresa. Il mediano giallorosso, nonostante un’età non più verde, ha evidenziato ancora le proprie doti di leader in mezzo al campo, prendendo per mano la squadra e mettendo in mostra una condizione di forma invidiabile della quale Conte non potrà non tenere conto. Bene ancora una volta la difesa che ha concesso pochissimo ai modesti avversari, riducendo al minimo i rischi per la porta di Sirigu, schierato al posto di Buffon.

Al termine della gara, Antonio Conte ha voluto evidenziare i progressi messi in mostra dagli azzurri nelle ultime settimane, ribadendo la propria fiducia nel gruppo: ‘Questo è un gruppo di ragazzi per bene, formato da grandi uomini e ottimi calciatori – ha proseguito -. E’ importante perché in questi tornei brevi devono stare bene tra di loro. Poi mi auguro che il campo possa darci delle soddisfazioni per il lavoro che stiamo svolgendo’.

ITALIA-FINLANDIA 2-0

GOL 27′ rig. Candreva, 72′ De Rossi

ITALIA (3-5-2): Sirigu, Barzagli, Bonucci (84′ Ogbonna), Chiellini; Candreva (76′ Bernardeschi), Parolo, Thiago Motta (63′ De Rossi), Giaccherini (64′ Sturaro), El Shaarawy (69′ Florenzi); Zaza (81′ Pellè), Immobile. Ct. Conte

FINLANDIA (5-3-2): Hradecky; Arkivuo, Arajuuri, Toivio, Halsti, Uronen (73′ Raitala); Ring (73′ Lam), Sparv, Hetemaj; Eremenko, Pukki (46′ Lod). Ct. Backe

Leggi anche

Fiorentina Empoli pronostico, probabili formazioni, orario tv e streaming

La presentazione del derby dell’Arno, Fiorentina Empoli, in programma al Franchi, domenica 16 dicembre Fiorentina …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *