Home / Calcio / Inter-Modric: verrà proposto il prestito oneroso a 15 milioni di euro

Inter-Modric: verrà proposto il prestito oneroso a 15 milioni di euro

Lukas Modric potrebbe essere il prossimo top player al quale la serie A potrebbe dare il benvenuto. Un altro ‘galacticos’ proveniente dal Real Madrid che potrebbe vestire la maglia dell’Inter. Tutto è legato all’esito del colloquio che si terrà fra cinque giorni. Lukas si confronterà con Florentino Perez per chiedere ufficialmente la cessione all’Inter, motivando le sue ragioni.

Perez potrebbe accettare la richiesta del croato o reclamare il pagamento della clausola da 750 milioni che renderebbe senza senso ogni discorso di mercato. In realtà, in Spagna c’è chi pensa che Modric stia strumentalizzando l’interesse dell’Inter per allungare il contratto col Real che scadrà il 30 giugno 2020 quando avrà 35 anni. Il talentuoso player croato mira ad ottenere un ritocco in alto del suo ingaggio da 10,5 milioni annui. Se il Real Madrid si opponesse alle sue richieste, allora l’ipotesi Inter diventerebbe verosimile.

Difficilmente Perez potrebbe aggrapparsi alla clausola da 750 milioni, cosi come ha fatto con Cristiano Ronaldo, la cui clausola valeva 1 miliardo di euro. La strategia dell’Inter è chiara. Prenderebbe il giocatore in prestito oneroso (15 milioni) versando altri 25 milioni di euro nella prossima stagione. Al giocatore proporrebbe un contratto da 4 anni, con scadenza 2022, mantenendo gli stessi livelli di ingaggio. Il fatto che l’Inter abbia rinunciato all’acquisto di Vidal, lascia propendere che Suning ci creda veramente nell’affare Modric.

Leggi anche

Polonia Italia probabili formazioni, streaming, pronostico e orario tv Nations League, 14 ottobre

La presentazione di Polonia Italia, la sfida di Chorzow in programma domenica 14 ottobre. Polonia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *