Home / Calcio / Ibrahimovic tornerà più forte di prima: ecco il responso dei medici dopo l’intervento

Ibrahimovic tornerà più forte di prima: ecco il responso dei medici dopo l’intervento

Il grave infortunio non piegherà la tempra di Zlatan Ibrahimovic che ha già annunciato che si rimetterà in sesto il primo possibile per tornare ad incantare sui campi di gioco. Cosi ha voluto rispondere il fuoriclasse svedese a coloro che cantavano già il ‘De Profundiis’ alla sua carriera dopo la rottura del legamento crociato riportata nella sfida di Europa League contro l‘Anderlecht.

Come ha avuto modo di ricordare l’agente italo-olandese Mino Raiola, l’infortunio non sarà l’ultimo atto della sua straordinaria carriera. Il suo ginocchio, secondo i medici che lo hanno in cura, ritornerà perfetto dopo che avrà effettuato tutta la trafila delle terapie riabilitative.

Il giocatore si è sottoposto ad intervento chirurgico al ginocchio lesionato in una clinica privata di Pittsburgh, negli Stati Uniti, sotto le cure del dottor Freddie Fu e dal dottor Volker Musahl che sono conosciuti per essere due luminari in grado di ricorrere a tecniche innovative nella cura delle lesioni del legamento.

In una nota diramata dall’entourage di Ibrahimovic sono state diffuse indiscrezioni ottimistiche sulla veloce guarigione del fuoriclasse:
‘Zlatan Ibrahimovic – si legge nella nota – è stato sottoposto nella giornata di oggi ad un intervento chirurgico al ginocchio che e’ riuscito perfettamente. Avrà un recupero completo e la sua carriera calcistica non è assolutamente a rischio dopo questo infortunio. Zlatan ha già cominciato la sua riabilitazione presso UPMC e rimarrà sotto la cura del Dr. Fu e del Dr. Musahl durante il suo recupero. Zlatan e il team medico non sono disponibili per le interviste in questo momento. Ulteriori aggiornamenti verranno dati successivamente’.

About Redazione

Check Also

Serie A, vincono Napoli e Juventus: torna al successo il Benevento

Il Napoli si riprende la prima posizione in classifica battendo con qualche difficoltà la Spal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *