Ultime News
Home / Formula 1 / Gp Montecarlo: successo di Hamilton, Ricciardo beffato da un cambio gomme errato

Gp Montecarlo: successo di Hamilton, Ricciardo beffato da un cambio gomme errato

Lewis Hamilton si è aggiudicato il Gran Premio di Montecarlo, approfittando anche di un brutto pasticcio dei tecnici della Red Bull.Per Ricciardo solo un deludente secondo posto dopo essere partito in pole position e tanta amarezza per la gaffe commessa dai tecnici della sua scuderia che avrebbero perso le gomme nel corso del pit stop facendo perdere secondi preziosi che si sono poi rivelati decisivi per la classifica finale.

Furibondo il pilota della Red Bull che a fine gara si è sfilato il casco lanciando gravi accuse contro i propri tecnici. Splendido terzo posto per il pilota della Force India, Sergio Perez, mentre è solo quarto il ferrarista Vettel arrivato con oltre 15 secondi di ritardo dal primo e mai in grado di inserirsi nella lotta per le posizioni di vertice. Prova anonima per l’altro favorito, Nico Rosberg, arrivato solo al settimo posto per vari problemi tecnici che ne hanno condizionato la prestazione ma che rimane ancora saldamente in testa alla classifica piloti davanti al compagno di squadra Hamilton.

Protagonista assoluta della gara, la pioggia, che ha costretto gli organizzatori a prendere il via con la safety car, e che ha condizionato la gara causando incidenti a ripetizione, in uno dei quali è stato coinvolto anche l’altro ferrarista Kimi Raikkonen, la cui rottura dell’alettone è stata fatale per il proseguimento della gara.

Ecco la classifica finale del Gp di Montecarlo

1 Lewis Hamilton Mercedes 1:59:29.133
2 Daniel Ricciardo Red Bull Racing +7.252
3 Sergio Perez Force India +13.825
4 Sebastian Vettel Ferrari +15.846
5 Fernando Alonso McLaren +85.076
6 Nico Hulkenberg Force India +92.999
7 Nico Rosberg Mercedes +93.290
8 Carlos Sainz Toro Rosso +1 giro
9 Jenson Button McLaren +1 giro
10 Felipe Massa Williams +1 giro

CLASSIFICA MONDIALE PILOTI

1. Nico Rosberg (GER) 106 pts
2. Lewis Hamilton (GBR) 82
3. Daniel Ricciardo (AUS) 66
4. Kimi Räikkönen (FIN) 61
5. Sebastian Vettel (GER) 60
6. Max Verstappen (NED) 38
7. Felipe Massa (BRA) 37
8. Valtteri Bottas (FIN) 29
9. Sergio Pérez (MEX) 23
10. Daniil Kvyat (RUS) 22
11. Romain Grosjean (FRA) 22
12. Fernando Alonso (ESP) 18
13. Carlos Sainz Jr (ESP) 16
14. Nico Hülkenberg (GER) 14
15. Kevin Magnussen (DEN) 6
16. Jenson Button (GBR) 5
17. Stoffel Vandoorne (BEL) 1

Leggi anche

Gp Australia, domina la Ferrari di Vettel: solo secondo Lewis Hamilton

Torna al successo la Ferrari in un Gran Premio di Formula Uno grazie ad una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *