Home / Calcio / Fuochi di mercato Marotta torna alla carica per Dybala, scambio con Icardi?
Dybala è al centro di un'intricata vicenda di calciomercato

Fuochi di mercato Marotta torna alla carica per Dybala, scambio con Icardi?

Le indiscrezioni si rincorrono e allo stesso tempo i colpi di scena fanno perdere l’orientamento anche al tifoso più attento. Il calciomercato in questa fase sta diventando davvero interessante soprattutto per merito di Juventus ed Inter che hanno deciso di ingaggiare un duello che oltrepassa i limiti di un campo di calcio.

Per diventare veri e propri fuochi di mercato dove le contendenti mettono in campo raffinate strategie per danneggiare l’avversario o almeno provare a farlo. Una battaglia senza esclusione di colpi come dimostra la reazione di Marotta dopo il colpo ricevuto con la notizia dell’approdo di Lukaku in bianconero dal Manchester United, in virtù di uno scambio con Dybala.

Che però non è avvenuto a causa dalle richieste del calciatore, ritenute troppo esose dal club inglese. Che quindi sta tralasciando questa pista. E di conseguenza Marotta è tornato alla carica per portare in nerazzurro proprio Dybala che sarebbe molto gradito ad Antonio Conte.

Mauro Icardi approderebbe alla Juventus nel caso saltasse l’affare Lukaku

Fuochi di mercato tra Juventus ed Inter

Si tratta di veri e propri fuochi d’artificio quelli che stanno infiammando il calciomercato. Ed il merito è tutto di Juventus ed Inter che stanno confermando la rivalità che ne contraddistingue le prestazioni in campo anche in sede di mercato. Il botta e risposta di queste ultime ventiquattro ore ne è un esempio lampante. E riporta alla luce il duello Paratici Marotta che rappresenta un ulteriore interessantissimo duello.

I bianconeri partono all’attacco e provano a prendere Lukaku? Marotta risponde mettendo la pulce nell’orecchio di Dybala, pietra fondamentale dello scambio con il Manchester United. L’ex dirigente bianconero sta provando a convincere la Joya ad accettare la proposta dell’Inter ed approdare alla corte di Antonio Conte.

Il colpo sarebbe doppio perché Dybala è la moneta di scambio con il Manchester United per un clamoroso approdo di Lukaku, obiettivo a lungo inseguito dall’Inter, alla Juventus.

Scambio con Icardi se Dybala resta alla Juve?

L’indiscrezione, pubblicata dal “Corriere dello Sport” parla anche di un possibile scambio con Icardi che modificherebbe i piani della Juventus. I bianconeri hanno bisogno di una prima punta capace di assicurare le reti necessarie sia in campionato che in Champions.

Se non arriva Lukaku perché la Joya, magari decide di farsi convincere dalle sirene nerazzurre, i bianconeri sono pronti a una decisa virata sull’attaccante argentino. Che è già ai margini del progetto Conte. E che non vede l’ora di salutare una compagnia che nell’ultimo periodo è diventata troppo scomoda per continuare il rapporto. D’altra parte Icardi è consapevole del fatto che a 26 anni ormai non può concedersi una stagione da comprimari.

E il rilancio non potrà certo avvenire a Milano. Inoltre le ipotesi che parevano più accreditate, ovvero quella del Napoli e della Roma, non sembrano convincerlo al cento per cento. Nel frattempo Dybala ha voluto conoscere di persona il nuovo allenatore, Maurizio Sarri, anche se da tutti viene considerato già un sicuro partente.

Tutti tranne lui che evidentemente gradirebbe di restare a Torino. Un rebus tanto intricato quanto affascinante che sta tenendo con il fiato sospeso non solo i tifosi delle due squadre, ma di tutti gli appassionati di calcio e di calciomercato.

Leggi anche

Il Brescia può sognare, arriva Balotelli

Quello che all’inizio era solo un sogno, si è poi trasformato in una suggestione prima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *