Ultime News
Home / Calcio / Euro 2016 / Europei 2016: chi vincerà?
europei 2016

Europei 2016: chi vincerà?

Dopo la conclusione dei campionati di calcio in tutta Europa, dalla Premier League inglese alla Serie A italiana, e passando per la Liga spagnola e la Ligue 1 francese, scatterà il conto alla rovescia per l’inizio della fase finale dei campionati di calcio europei che si disputeranno in Francia dal 10 giugno al 10 luglio del 2016 in dieci città. I pronostici Euro 2016 sono alquanto complicati visto che molte Nazionali ambiscono ad arrivare fino in fondo alla competizione, e visto che la formula prevede che a partecipare alla fase finale degli europei non siano 16 ma ben 24 squadre che sono inizialmente divise in sei gironi, dal Gruppo A al Gruppo F.

Euro 2016, le quattro Nazionali favorite e le outsiders

Sono quattro le Nazionali, stando ai pronostici ed alle quote attuali dei bookmakers, che ai nastri di partenza sono favorite per la vittoria finale, la Spagna campione uscente, la Germania, l’Inghilterra e la Francia. Poi ci sono le Nazionali outsiders a partire dal Belgio e passando per il Portogallo e l’Italia guidata dal Commissario tecnico Antonio Conte che al termine di Euro 2016 ha già annunciato che tornerà ad allenare un club, e questo a detta di molti dovrebbe essere il Chelsea del patron Roman Abramovich.

Euro 2016, le possibili sorprese e le Nazionali meno accreditate

Sebbene non siano date come favorite per la vittoria di Euro 2016, ci sono poi alcune Nazionali di calcio che potrebbero comunque arrivare molto lontano nella competizione a partire dalla Russia e passando per la Croazia, l’Ucraina, la Svizzera e l’Austria. Le Nazionali meno accreditate, e che potrebbero avere difficoltà anche ad accedere agli ottavi superando la fase a gironi, sono invece l’Islanda, il Galles, l’Irlanda, la Turchia, l’Albania e l’Irlanda del Nord. Ed ancora la Svezia, l’Ungheria, la Polonia, la Repubblica Ceca, la Slovacchia e la Romania.

Calcio Euro 2016, 51 le partite da non perdere dall’inizio alla fine

Saranno in tutto 51 le partite di calcio valide per la fase finale del campionato di calcio europeo del 2016 in Francia. Nel dettaglio, 36 sono in tutto le gare valide per i gruppi di qualificazione, e poi via libera agli incontri ad eliminazione diretta con 8 sfide valide per gli ottavi, 4 per i quarti, 2 incontri di semifinale e poi la finalissima per un totale di 51 incontri. In particolare, la finalissima di Euro 2016 si disputerà a Saint-Denis il 10 luglio.

Articolo in collaborazione con: Bottadiculo.it

Leggi anche

Euro 2016: la Francia affonda l’Islanda, ecco il quadro delle semifinali

Con il largo successo della Francia sull’Islanda per 5-2 si completa il quadro delle semifinali …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *