Home / Calcio / Diritti tv Champions: la Rai tornerà a trasmettere in chiaro la massima competizione

Diritti tv Champions: la Rai tornerà a trasmettere in chiaro la massima competizione

La Rai si è accaparrata i Diritti Tv della Champions League riportando in chiaro, sul piccolo schermo, la più prestigiosa competizione internazionale per club. La tv di Viale Mazzini ha appena raggiunto l’accordo con Sky per i diritti in chiaro di un incontro di Champions League in settimana tra le gare in programma nel mercoledì.
Con questo accordo, la Rai si è anche assicurata le 2 semifinali, la finale e la sfida per la Supercoppa europea in programma ad agosto. L’ultimo match di Champions League che la Rai trasmise, risale a ben 6 anni fa, fu la finalissima tra Chelsea e Bayern Monaco.
La Rai ha raggiunto con l’Uefa l’accordo per la trasmissione in esclusiva di tutti gli incontri della Nazionale italiana di calcio per i prossimi due cicli di qualificazioni agli Europei 2020 e ai Mondiali 2022 e della Nations League. Sky trasmetterà in esclusiva gli incontri di Euro 2020 che si disputeranno dal 12 giugno al 12 luglio 2020. Euro 2020 sarà un torneo itinerante che si giocherà in diverse nazioni, con l’incontro inaugurale che si disputerà allo stadio Olimpico. L’evento potrà anche essere seguito sui dispositivi mobili su Sky Go e in streaming su NOW TV.

Sky si è anche aggiudicata l’acquisizione dei diritti tv per tutte le gare live e in esclusiva per le prossime 3 stagioni(2018/2019/2020) del FIA Formula 1 World Championship. Quattro gp verranno trasmessi in chiaro, mentre il Gp d’Italia sarà trasmesso in chiaro dalla Rai.

About Redazione

Check Also

Monchi snobba le polemiche di Spalletti con la Roma: ‘Non perdo tempo con queste cose..’

Monchi, il direttore sportivo della Roma, ha voluto commentare cosi, ai microfoni di Premium Sport, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *