Home / Calcio / Champions League, Juventus: remuntada incompleta, Ronaldo beffa la Vecchia Signora al 93′

Champions League, Juventus: remuntada incompleta, Ronaldo beffa la Vecchia Signora al 93′

La Juventus dopo aver sfiorato l’impresa titanica capitola al 93′ a Madrid ed è costretta a dire addio al sogno di centrare la semifinale di Champions League. Dopo lo 0-3 dell’andata, il Real Madrid commette l’errore di voler tenere bassi i ritmi e subisce subito la rete del vantaggio bianconero con lo scatenato Mandzukic che infila di testa da pochi passi, battendo l’incolpevole Navas. Al 37′ della ripresa, il croato si ripete con un nuovo colpo di testa ravvicinato che vale il raddoppio gelando gli spettatori del Bernabeu, che intravedono il rischio di una ‘remuntada’.

La ‘remuntada’ si compie al 15′ della ripresa con Matuidi che approfitta di una uscita scomposta di Navas per insaccare a porta vuota. Quando il match sembrava ormai avviato verso i supplementari, l’arbitro inglese Oliver decide di sanzionare un’entrata scomposta di Benatia da dietro su Vazquez tutto solo davanti a Buffon. Nella concitazione delle proteste, viene espulso Buffon. Cristiano Ronaldo non fallisce, spiazzando Szczesny, facendo esplodere il Bernabeu. Il Real Madrid vola in semifinale, ai bianconeri va l’onore delle armi e i complimenti a fine gara di Zidane e Ronaldo.

REAL MADRID (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Varane, Vallejo, Marcelo; Casemiro (1′ st Lucas Vazquez); Modric (30′ st Kovacic), Kroos; Isco; Ronaldo, Bale (1′ st Asensio). A disposizione: Kiko Casilla, Llorente, Benzema, Hernandez. All. Zidane

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; De Sciglio (17′ pt Lichtsteiner), Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain (49′ st Szczesny), Mandzukic. A disposizione: Asamoah, Cuadrado, Sturaro, Rugani, Marchisio. All. Allegri

ARBITRO: Michael Oliver (Inghilterra)
MARCATORI: Mandzukic 2′ pt (J), Mandzukic 37′ pt (J), Matuidi 15′ st (J), Ronaldo 52′ st rig. (R)
NOTE: Espulsi: al 48′ st Buffon (J) per proteste. Ammoniti: Lichtsteiner (J), Carvajal (R), Mandzukic (J), Pjanic (J), Alex Sandro (J), Douglas Costa (J), Marcelo (R). Recupero: 2′ pt, 8′ st

About Redazione

Check Also

L’ira dei tifosi viola per un mercato che non decolla, Corvino: ‘Budget finito’

Andrea Della Valle è giunto ieri nel ritiro viola di Moena per incontrare la squadra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *