Home / Calcio / Come cambia la nuova Champions League: 4 squadre all’Italia e orari stravolti

Come cambia la nuova Champions League: 4 squadre all’Italia e orari stravolti

La Champions League dal prossimo anno si rifarà totalmente il look, e non solo nell’assegnazione del numero delle squadre per ogni nazione ma anche per quanto concerne l’orario di svolgimento degli eventi. Sappiamo già che la Uefa assegnerà 4 posti alle squadre italiane nella fase a gironi e che quindi la nostra quarta classificata non dovrà disputare i preliminari, ma altre novità stanno emergendo in queste ore.

La SportBild ha rilanciato l’indiscrezione secondo la quale cambieranno anche gli orari dei match. Le fasce orarie saranno due e quindi si giocheranno un gruppo di partite alle ore 19 e un altro alle ore 21 come già avviene per l’Europa League.

Per il 2017 l’orario canonico di svolgimento degli eventi rimarrà le 20,45 per tutti i match. Spalmando su due orari diversi, si massimizzeranno gli introiti per quanto concerne i diritti televisivi. E’ possibile che le quattro nazioni (Italia, Germania, Inghilterra e Spagna) che avranno quattro squadre partecipanti, avranno quattro orari differenti di trasmissione delle gare, evitando la sovrapposizione come accaduto in passato.

Leggi anche

Tutti pazzi per James, Napoli aspetta il campione colombiano

Se le vicende del calciomercato si potessero raccontare in un film De Laurentiis non potrebbe …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *