Home / Calcio / Bologna, già definito il programma della preparazione estiva: il nodo da sciogliere è il futuro d.s

Bologna, già definito il programma della preparazione estiva: il nodo da sciogliere è il futuro d.s

A salvezza acquisita, il Bologna ha già iniziato le grandi manovre per la prossima stagione. Sono stati già definiti, con largo anticipo, i piani per la preparazione estiva che prenderà il via il 10 luglio e la cui prima fase avrà termine il 26. Cornice dei primi allenamenti del Bologna 2016/17 sarà l’Alpe di Siusi, mentre la squadra si allenerà sul campo di Laranza. Ancora una volta saranno le Dolomiti ad ospitare il Bologna, come già avvenne per la scorsa preparazione estiva.

I rossoblu, che molto probabilmente confermeranno Roberto Donadoni alla guida della squadra, provengono da una buona stagione dove l’obiettivo salvezza è stato centrato con largo anticipo. Dopo un avvio di stagione assai deludente sotto la guida di Delio Rossi, la squadra di Saputo ha svoltato affidando la panchina alle sapienti mani di Roberto Donadoni. Inanellando risultati positivi in serie, i rossoblu sono riusciti a tirarsi fuori dalle secche della bassa classifica, allontanando definitivamente gli spettri di un ritorno in serie B. Nella prossima stagione l’asticella verrà alzata. Si  punterà a rafforzare la squadra, mantenendo l’intelaiatura attuale e apportando nuovi innesti nei reparti più lacunosi. In un recente incontro in Canada, tra Donadoni e Saputo si sono già gettate le basi del nuovo mercato. Resta ancora da definire chi sarà il prossimo d.s, tenuto conto che Pantaleo Corvino ha ormai le valigie pronte.

About Redazione

Check Also

Buffon polemico con la federazione: ‘Ho detto no alla nazionale per togliere tutti dall’imbarazzo’

Gigi Buffon non sa ancora cosa farà da grande. In una intervista pubblicata su Sport …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *