Home / Calcio / Baldissoni shock: ‘La Roma potrebbe abbandonare l’Olimpico’
olimpico

Baldissoni shock: ‘La Roma potrebbe abbandonare l’Olimpico’

L’Olimpico di Roma potrebbe non essere più il ‘tempio’ della Roma. Mauro Baldissoni, il direttore generale della Roma, intervenuto ai microfoni di Roma Radio, ha lanciato la proposta shock che ha gettato nel panico i tifosi romanisti. La Roma sta facendo i conti, in questi giorni, con il crollo degli spettatori e la cinquantina di multe subite dai tifosi giallorossi da parte del Comune.

‘Potremmo trasferirci in uno stadio più accessibile qualora ravvisassimo altre difficoltà di fruibilità dell’Olimpico. Dovremmo considerare l’ipotesi di giocare in impianti più piccoli e più attrezzati. Ci siamo preoccupati anche delle multe ai tifosi, la Questura ci ha detto che sono state elevate per ostruzione alle vie di sicurezza. Stiamo lavorando per eliminare le barriere che nel nuovo stadio non ci saranno’.

Sull’arrivo del presidente Pallotta nella capitale, Baldissoni ha chiarito che si occuperà di vari aspetti e non di una tematica specifica: ‘Quando arriva qui a maggior ragione si occupa di tutto perché abbiamo la possibilità di farlo meglio. Non viene per risolvere qualcosa di specifico ma per affrontare tutte le tematiche che affrontiamo quotidianamente sia sulla società che sul progetto stadio, che è importantissimo per il nostro futuro’.

Leggi anche

Lazio Sampdoria probabili formazioni, streaming, orario tv e pronostico

La presentazione di Lazio Sampdoria, la sfida in programma allo stadio Olimpico che si giocherà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *