Home / Basket / Serie A1: Milano matematicamente prima, Venezia espugna Trento, ok Bologna e Brindisi

Serie A1: Milano matematicamente prima, Venezia espugna Trento, ok Bologna e Brindisi

L’Olimpia Milano centra l’obiettivo di consolidare e conquistare matematicamente il primo posto in classifica matematicamente, superando Cremona per 81-77 e approfitta anche della contemporanea sconfitta di Reggio Emilia che cede per 77-69 sul campo dell‘OpenjobMetis Varese. Male Reggio Emilia per la quale è fatale un break di 14-1 nel terzo quarto, che ha consentito a Varese di prendere il volo grazie soprattutto alla grande giornata di Wayns.

Successo importante di Venezia che espugna il parquet di Trento per 67-62 e aggancia al quinto posto Pistoia e Sassari, che si sono confrontate in un match molto tirato e vinto dai toscani che hanno portato a casa l’intera posta in palio per 77-68. Facile anche il successo di Avellino che supera Capo d’Orlando per 85-69 e aggancia al secondo posto la Grissin Bon, forte anche dei 26 punti messi a segno da Ragland (oltre il 70% dall’arco) . Torino e Caserta rimangono mestamente all’ultimo posto dopo avere perso i rispettivi impegni contro Bologna e Brindisi.

Ecco tutti i risultati della 29.ma giornata

GIORGIO TESI GROUP PT – BANCO DI SARDEGNA SS   77-68

OPENJOB METIS VA – GRISSIN BON RE   77-69

DOLOMITI ENERGIA TR – REYER VE   62-67

CONSULTINVEST PESARO – VITASNELLA CANTU   96-90

EA MILANO – VANOLI CR  81-77

SIDIGAS AV – BETALAND C.D.O.  85-69

OBIET.LAVORO BO – MANITAL TO   73-54

ENEL BR – PASTA REGGIA CE  73-55

About Redazione

Check Also

Basket, serie A1: i risultati della 7^giornata, Brescia ancora prima

Brescia sembra non conoscere la parola sconfitta e riesce ad espugnare anche il parquet di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *