Home / Calcio / Verso Napoli-Dinamo Kiev, vigilia con scontri e accoltellamenti: le probabili formazioni

Verso Napoli-Dinamo Kiev, vigilia con scontri e accoltellamenti: le probabili formazioni

La vigilia di Napoli-Dinamo Kiev si bagna di sangue come già accaduto ieri per la sfida di Siviglia. Il turno infrasettimanale di Champions League sta diventando sempre più un ricettacolo di notizie di cronaca nera che fa passare in secondo piano il merito sportivo.

E’ di ieri sera la notizia di un accoltellamento subito da parte di due tifosi ucraini aggrediti da alcuni sedicenti tifosi del Napoli. Il primo episodio – secondo quanto riportato dal ‘Mattino’ – è accaduto attorno alle ore 20 quando in Corso Umberto un gruppo di teppisti hanno preso di mira un tifoso della Dinamo Kiev con la sciarpa al collo. Il tifoso ha riportato ferite da armi da taglio alla coscia e all’addome.

L’altro accoltellamento è avvenuto nei pressi dell’Università con conseguenze, per fortuna, meno gravi. Tre settimane fa fu un tifoso partenopeo ad avere la peggio in uno scontro tra tifosi nella trasferta del Napoli a Istanbul. Un bollettino da guerra che la Uefa non potrà continuare ad ignorare a lungo.

Sarri si affida ancora al tridente

Intanto stasera il Napoli ha la possibilità di chiudere il conto con la qualificazione agli ottavi, battendo in casa la Dinamo Kiev, già sconfitta all’andata. Nella formazione partenopea Allan dovrebbe vincere il ballottaggio con Zielinski, mentre potrebbe tornare in campo dal 1′ anche il difensore spagnolo Albiol. Sarri si affida ancora al tridente composto da Mertens, Insigne e Callejon.

Le probabili formazioni di Napoli-Dinamo Kiev

Napoli (4-3-3): Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Diawara, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne. All.: Sarri.
Dinamo Kiev (4-3-3): Shovkovskiy, Makarenko, Vida, Khacheridi, Antunes, Sydorchuk, Rybalka, Garmash, Yarmolenko, J. Moraes, Tsygankov. All.: Rebrov.

About Redazione

Check Also

Pogba, lite a muso duro con Mourinho: il ‘Polpo’ vuole essere ceduto

Il clima è sempre più teso nello spogliatoio del Manchester United. Paul Pogba e Jose …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *