Home / Calcio / Verso Juventus-Inter, Moratti parla di quel 5 maggio del 2002: ‘Quello scudetto lo perdemmo in settimana…’

Verso Juventus-Inter, Moratti parla di quel 5 maggio del 2002: ‘Quello scudetto lo perdemmo in settimana…’

La vigilia di Juventus-Inter evoca sempre ricordi e miti ormai persi nel tempo nella continua contesa tra due squadre che si sono contese per anni la leadership del tifo italiano e dei trofei. Massimo Moratti, a margine della presentazione del libro intitolato ‘Aspettando Moratti-20 anni di Inter e giornalismo’ ha parlato di quel maledetto 5 maggio del 2002 (per i tifosi interisti) quando la sconfitta esterna contro la Lazio regalò di fatto lo scudetto ai bianconeri, dopo una cavalcata vincente che portò i nerazzurri ad un passo dal titolo.

‘Non credo che in quella data ci siano tutti i mali dell’Inter – ha esordito Massimo Moratti – sono circolate tante versioni e tanti retroscena, ma posso dire con certezza che la partita contro la Lazio fu persa durante la settimana che l’ha preceduta. I giocatori più importanti erano troppo sicuri, Cuper invece si macerava con sentimenti negativi dicendo che avrebbe perso anche questa volta come mi diceva lui. Non lo diceva ai giocatori, ma faccia e atteggiamento comunicavano quello. Sarebbero invece serviti equilibrio e concentrazione. Si era creato un clima sbagliato. Mi dà fastidio che si ricordi solo l’errore di Gresko, quella partita venne persa dai giocatori chiave, quelli che avrebbero dovuto trascinare gli altri compagni’.

Leggi anche

Cagliari Napoli streaming, orario tv, pronostico e probabili formazioni

Cagliari Napoli, la presentazione del match che si giocherà alla Sardegna Arena Cagliari Napoli è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *