Ultime News
Home / Calcio / Var, Rosetti: ‘ Prossimamente mostreremo al pubblico le decisioni prese col Var’

Var, Rosetti: ‘ Prossimamente mostreremo al pubblico le decisioni prese col Var’

L’esperimento del Var in Italia procede a gonfie vele. Anche nell’ultima giornata di campionato, l’ausilio delle immagini ha aiutato l’arbitro ad annullare giustamente i gol di Napoli e Milan che altrimenti sarebbero stati convalidati. Roberto Rosetti, l’ex arbitro che attualmente svolge il ruolo di supervisore del progetto Var in Italia, è intervenuto ai microfoni di Radio Rai, elencando tutti i risultati raggiunti dalla nuova tecnologia, ma anche preannunciando delle novità in arrivo.
‘Siamo soddisfatti di come le cose procedono- ha dichiarato Rosetti a Radio Anch’io – dobbiamo continuare a migliorare sul fronte dell’uniformità di interpretazione ed intervento’. Adesso il nuovo obiettivo sarà quello di informare in tempo reale gli spettatori sulle ragioni che hanno indotto l’arbitro a prendere una decisione dopo il ricorso al Var.
‘Ci si arriverà in un periodo relativamente breve, anche mostrando sui maxi schermi degli stadi le immagini dell’azione sulla quale il Var è intervenuto e perché. Il Var è anche un fenomeno sociale, prendere la decisione giusta è l’obiettivo finale del sistema’. Il progetto Var sta già dando risultati esaltanti a tal punto che potrebbe già essere lanciato anche nei prossimi mondiali di Russia 2018.

‘Il 3 marzo – prosegue Rosetti –  ci sarà il meeting annuale dell’Ifab e questa riunione sarà risolutoria. Il presidente della Fifa, Infantino, crede nel progetto e nell’ultimo anno vi ha investito molto. Non bisogna dimenticare mai che l’obiettivo finale è eliminare degli errori arbitrali, per il presidente Fifa l’obiettivo è un calcio più giusto, quindi senza errori che possono provocare danni importanti alle nazionali. Ritengo ci siano buone probabilità di vedere il Var in Russia’.

Leggi anche

Parma Cagliari, pronostico, streaming, orario tv e probabili formazioni

La presentazione di Parma Cagliari, il match del Tardini che si giocherà sabato 22 settembre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *