Home / Calcio / Udinese-Inter 0-4, i nerazzurri affondano l’allegra brigata di Tudor

Udinese-Inter 0-4, i nerazzurri affondano l’allegra brigata di Tudor

Fa poca fatica l’Inter di Spalletti a piegare le resistenze flebili di un’Udinese ormai priva di mordente e quasi rassegnata a sprofondare nei bassifondi della classifica e incapace di vincere da 14 turni. Troppo facile per i nerazzurri affondare come lama nel burro della difesa colabrodo della squadra di Tudori. Ranocchia sblocca il match al 12′ con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner.

Nel finale di primo tempo, arriva l’uno-due mortifero siglato da Rafinha e Icardi che manda in archivio il match. Nella ripresa, piove sul bagnato per i friulani, costretti a rimanere in 10 per l’espulsione di Fofana per gioco falloso. Borja Valero, al 71′, trova la rete del 4-0 che chiude i conti definitivamente.

UDINESE (3-5-2): Bizzarri; Stryger Larsen, Danilo, Samir; Widmer, Fofana, Behrami (29′ st Jankto), De Paul (6′ st Barak), Alì Adnan; Balic, Lasagna (34′ st Perica). A disposizione: Scuffet, Borsellini, Zampano, Ingelsson, Nuytinck, Maxi Lopez, Pontisso, Hallfredsson, Pezzella. Allenatore: Tudor.
INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Ranocchia, Dalbert (24′ st Santon); Borja Valero, Brozovic; Candreva (34′ st Karamoh), Rafinha (39′ st Eder), Perisic, Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, Lisandro, Pinamonti. Allenatore: Spalletti.
ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.
MARCATORI: 12′ pt Ranocchia (I), 43′ pt Rafinha (S), 46′ pt Icardi (I), 26′ st Borja Valero (I).
NOTE: Espulso al 4′ st Fofana (U), per gioco falloso. Ammoniti: Danilo (U). Calci d’angolo: 5-9. Recupero: 1′ pt, 0′ st.

About Redazione

Check Also

Tutto fatto per Mancini ct azzurro, Fabbricini ammette: ‘Stiamo limando dettagli’

Roberto Mancini sta per diventare il nuovo ct azzurro dopo avere incontrato oggi il commissario …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *