Home / Altro / Truffe bancarie Iban falso e per il Black Friday Bnl, Unicredit, Intesa Sanpaolo. Come difendersi

Truffe bancarie Iban falso e per il Black Friday Bnl, Unicredit, Intesa Sanpaolo. Come difendersi

Sono giorni caldissimi in tema di sicurezza perché la corsa agli acquisti nel giorno del Black Friday si traduce nella moltiplicazione di tentativi di frode, ben oltre la cosiddetta truffa dell’Iban che ha già coinvolti i clienti Bnl, Unicredit, Intesa Sanpaolo. Per inquadrare al meglio la situazione arrivano in soccorso gli esperti della cybersecurity di Kaspersky Lab che, dopo aver fatto notare che l’attività dei cybercriminali è cresciuta dai 6,6 milioni del 2015 a 12,3 milioni del 2018, rivelano come i pericoli che stanno adesso circolando con maggiore insistenza via web si chiamano Betabot, Zeus, IcedID, SpyEye, TinyNuke, Panda, Gozi, Chthonic e Gootkit2.

Le tecniche utilizzate sono ben note: link in allegato da aprire, pop up da cliccare per ricevere carte regalo e richiesta di inserimento di dati personali per continuare a utilizzare servizi importanti. Di conseguenza è indispensabile alzare il tasso di attenzione per evitare di cadere nella trappola.

Leggi anche

Fiat Panda MHV, sarà un grande successo italiano la nuova auto ibrida

Il conto alla rovescia è ufficialmente iniziato e per vedere la nuova Fiat Panda occorre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *