Home / Calciomercato / Trasferimento Pogba e commissione monstre a Raiola: la Fifa adesso indaga

Trasferimento Pogba e commissione monstre a Raiola: la Fifa adesso indaga

A distanza di tempo fa ancora discutere il trasferimento a peso d’oro di Pogba al Manchester United. La Fifa vuol vederci chiaro sulle cifre e le modalità di trasferimento sul quale penderebbero alcune ombre. Questa è l’indiscrezione confermata in una breaking news battuta dall’agenzia AFP che avrebbe rivelato l’esistenza di un’inchiesta da parte della Fifa per valutare i dettagli del trasferimento che sforò il muro dei 100 milioni di euro.

Una inchiesta che potrebbe anche allargarsi ai compensi a titoli di commissione percepiti dal manager italo-olandese Mino Raiola, il vero deus ex machina di questa ricca operazione di mercato. Un acquisto che fu già chiacchierato fin dai primissimi momenti e che vide Raiola sul banco degli imputati per l’alto livello delle commissioni e per le cifre complessive dell’affare, ritenute ragionevolmente eccessive. Una cessione del valore totale di 105 milioni che fruttò una commissione monstre a beneficio di Raiola del valore di 49 milioni di euro. L’inchiesta fa seguito alle clamorose rivelazioni di Football Leaks che rivelò per fila e per segno tutti i dettagli di questo affare dalle molte, troppe, ombre.

Leggi anche

Marotta insiste con Dybala, nel mirino c’è sempre Lukaku

La battaglia tra Juventus ed Inter che nell’attesa di trasferirsi sui campi di gioco prosegue …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *