Home / Calcio / E’ tornato ‘Lorenzo il Magnifico’, adesso Insigne attende segnali per il rinnovo: ipotesi Destro

E’ tornato ‘Lorenzo il Magnifico’, adesso Insigne attende segnali per il rinnovo: ipotesi Destro

Lorenzo Insigne si è trasformato, per una sera, da assistman a bomber tascabile, siglando la doppietta con la quale il Napoli ha espugnato il Friuli. Una prestazione che ha ingolosito i tanti estimatori del piccolo fantasista partenopeo e che forse, potrebbe anche ridestare l’interesse del Napoli nella prospettiva di un rinnovo contrattuale.

Lorenzo Insigne ha già un contratto che lo lega al Napoli fino al 2019, ma i suoi agenti stanno aspettando un segnale da De Laurentiis per prolungare l’accordo per qualche anno ancora con adeguamento dell’ingaggio (attualmente percepisce poco meno di 2 milioni di euro). Il sogno dell’attaccante è quello di legarsi a vita al club della sua città, ma per il momento, non giungono segnali in tal senso dalla società.

Il rinnovo potrebbe avvenire a gennaio, o forse anche a giugno, ma se il Napoli dovesse tergiversare ancora, lo scugnizzo napoletano potrebbe decidere di guardarsi attorno e cedere alle lusinghe delle tante società che lo corteggiano da tempo.

Destro si avvicina al Napoli

Il Napoli è da tempo alla ricerca di una punta per sostituire l’infortunato Milik. Nelle ultime ore sono salite anche le quotazioni di Mattia Destro, l’attaccante del Bologna, tornato al gol contro il Palermo. I buoni rapporti con il Bologna potrebbero fare decollare l’affare a gennaio.

Leggi anche

Cagliari Napoli streaming, orario tv, pronostico e probabili formazioni

Cagliari Napoli, la presentazione del match che si giocherà alla Sardegna Arena Cagliari Napoli è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *