Home / Calcio / Serie A / Torino-Roma 0-1, Mihailovic non ci sta: ‘Meritavamo molto di più…’
Jonathan Moscrop / LaPresse25 10 2011 TorinoSport CalcioJuventus vs. ACF Fiorentina - Serie A Tim 2011/2012 - Juventus StadiumNella foto: L'allenatore della Fiorentina Sinisa MihajlovicJonathan Moscrop / LaPresse25 10 2011 Turin ( Italy )Sport SoccerJuventus versus ACF Fiorentina - Italian Serie A Soccer League 2011/2012 - Juventus StadiumIn the Photo: ACF Fiorentina coach Sinisa Mihajlovic

Torino-Roma 0-1, Mihailovic non ci sta: ‘Meritavamo molto di più…’

Brutta sconfitta per il Torino che viene battuto in casa dalla Roma, da una prodezza siglata da Kolarov nella ripresa.
Al termine della sfida, il tecnico granata Mihailovic ha elogiato Kolarov (ha fatto un grande gol, non lo scopriamo certo oggi), ma poi ha rivendicato i meriti dei suoi giocatori, puniti oltre i propri demeriti: ‘Noi abbiamo fatto una bella partita, giocando alla pari della Roma e senza concedere niente a una macchina da gol come quella giallorossa. Il pareggio sarebbe stato il risultato migliore. Belotti? La sua assenza pesa, Sadiq ha fatto quello che doveva fare, ma è giovane e gioca poco. E’ normale non avere molto spazio se parti dietro a Belotti’.

Torino (4-2-3-1): Sirigu 6; De Silvestri 6, N’Koulou 6, Moretti 6,5, Molinaro 6 (61′ Barreca 6); Baselli 6,5 (81′ Valdifiori sv), Rincon 6; Iago Falque 5,5, Ljajic 6, Niang 5 (77′ Boyé 6); Sadiq 4. A disp: Milinkovic-Savic, Ichazo, Burdisso, Bonifazi, Acquah, Gustafson, Berenguer, Edera, De Luca. All: Mihajlovic

Roma(4-3-3): Alisson 6; Florenzi 6,5, Jesus 6, Moreno 6,5, Kolarov 7; Pellegrini 6 (60′ Under 6), De Rossi 6,5, Strootman 5,5; Nainggolan 6, Dzeko 5,5, El Shaarawy 5,5 (80′ Perotti sv). A disp: Skorupski, Lobont, Peres, Karsdrop, Castan, Gonalons, Gerson, Defrel, Schick, Antonucci. All: Di Francesco
Marcatori: Kolarov (R)
Ammoniti: Niang (T)“

 

About Redazione

Check Also

Inter-Juventus 2-3, i bianconeri volano a +4 sul Napoli: polemiche per la direzione di Orsato

La Juventus espugna il Meazza con un finale di partita incredibile e si porta momentaneamente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *