Home / Calcio / Torino, clima teso tra tifosi e dirigenza: Mihailovic sempre più vicino

Torino, clima teso tra tifosi e dirigenza: Mihailovic sempre più vicino

Nonostante la salvezza acquisita con largo anticipo, i rapporti tra il Torino e una parte della tifoseria rimangono ancora tesi. A testimonianza di ciò, ieri è stato esposto uno striscione polemico contro la società nel corso di una sessione di allenamento pomeridiano aperta al pubblico. ‘Ci volete far star buoni, vietati gli striscioni. In società papponi e cogl..’ è il testo del messaggio inequivocabile diretto alla dirigenza della società granata, finita spesso nel mirino del tifo organizzato soprattutto nei momenti più difficili della stagione.

Lo striscione fa riferimento al divieto imposto dalla dirigenza di esporre striscioni nell’ultima partita, al Grande Torino perchè considerati offensivi. Intanto la dirigenza è già al lavoro per il dopo-Ventura. il tecnico genovese sarebbe in predicato di lasciare la panchina del Torino per approdare in quella della nazionale, anche se mancano ancora riscontri certi. Il nome in cima alla lista dei desiderata di Cairo per la sostituzione del tecnico attuale è quello di Sinisa Mihailovic, il quale, secondo recenti indiscrezioni, ha già incontrato la società granata per gettare le basi di una possibile collaborazione futura.

Leggi anche

Cagliari Napoli streaming, orario tv, pronostico e probabili formazioni

Cagliari Napoli, la presentazione del match che si giocherà alla Sardegna Arena Cagliari Napoli è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *