Home / Calcio / Sousa torna a parlare di Bernardeschi: ‘Speculazioni sulle mie parole, va aiutato’

Sousa torna a parlare di Bernardeschi: ‘Speculazioni sulle mie parole, va aiutato’

Nella consueta conferenza stampa pre gara, Paulo Sousa, l’allenatore della Fiorentina è tornato a parlare delle critiche a Bernardeschi che lui stesso avrebbe espresso dopo la fine del match contro il Paok in Europa League. Il tecnico lusitano ha voluto chiarire i contorni della sua presa di posizione, travisata, secondo Sousa, dalle interpretazioni della stampa.
‘Purtroppo ho lasciato spazio alle speculazioni ma io non sono nessuno per parlare della vita privata dei miei giocatori. Fuori dal campo intendevo sempre di essere focalizzato alla Fiorentina e alla sua professione. Ho già detto che è arrivato per ultimo e deve crescere ancora. Ma gli ho detto che ha un talento enorme ma per consolidare la mia fiducia, che aveva meritato, deve continuare a lavorare. Quello che abbiamo fatto non serve se non c’è continuità di lavoro, sacrificio ecc. E sta anche al mio staff aiutarlo’.

La sua Fiorentina è attanagliata dal costante problema del gol e anche in Europa League ha faticato a trovare la via del gol nonostante i notevoli spazi lasciati dagli avversari.
‘A Salonicco abbiamo creato molte occasioni buone, purtroppo l’ultimo passaggio non è sempre il migliore. Il nostro gioco offre la possibilità di costruire molto, con tanti giocatori in avanti. Cerchiamo di portare più uomini sulle corsie laterali per creare superiorità, stiamo lavorando per cercare di costruire e finalizzare’.
Intanto Sousa ha preannunciato che Astori e Salcedo saranno disponibili per domani, mentre Vecino sarà ancora out.

Leggi anche

Fiorentina Empoli pronostico, probabili formazioni, orario tv e streaming

La presentazione del derby dell’Arno, Fiorentina Empoli, in programma al Franchi, domenica 16 dicembre Fiorentina …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *