Home / Calcio / Serie A, pari d’oro del Palermo a Firenze: Roma balza al secondo posto. Frosinone in B

Serie A, pari d’oro del Palermo a Firenze: Roma balza al secondo posto. Frosinone in B

La penultima giornata di serie A ha emesso altri verdetti sia in testa che in coda alla classifica. La Roma ha affondato il Chievo per 3-0, grazie alle reti di Nainggolan e Rudiger, nella prima frazione e di Pjanic nel finale di gara (grazie ad un assist di Totti). Con il successo all’Olimpico la Roma scavalca momentaneamente il Napoli al secondo posto, in attesa della gara di stasera del Napoli a Torino. La Fiorentina, con un grigio pareggio per 0-0 contro il Palermo, conquista matematicamente il quinto posto in classifica, mentre i rosanero hanno compiuto un grosso passo in avanti in classifica, salendo al quart’ultimo posto che avvicina il club di Zamparini alla permanenza in A. Adesso al Palermo basterà vincere in casa contro il Verona per suggellare la salvezza.

Probabilmente sarà fatale per il Carpi la sconfitta interna contro la Lazio per 3-1 nell’ottica salvezza. Adesso gli emiliani dovranno vincere a Udine e sperare in un passo falso interno del Palermo, per conquistare una salvezza, al momento davvero problematica. L‘Udinese, pareggiando per 1-1 sul campo dell’Atalanta ha conquistato la matematica certezza della permanenza in serie A. Di Zapata e Bellini le due reti del match degli Azzurri d’italia.

Successo fondamentale per il Sassuolo sul campo del Frosinone, che condanna definitivamente la squadra di Stellone al ritorno in serie B, dopo solo un anno dalla storica promozione. Per gli uomini di Di Francesco la rete di Politano, potrebbe valere la conquista dell’Europa League a spese del Milan. Adesso i rossoneri dovranno sperare di battere il Carpi in casa e che l’Inter faccia il proprio dovere al Mapei Stadium contro i neroverdi per acciuffare un posto in Europa League. Il Genoa travolge per 3-0 la Sampdoria nel derby della Lanterna. I blucerchiati festeggiano nel modo peggiore la certezza della permanenza in A, subendo la rete di Pavoletti in apertura e la doppietta di Suso a suggello di una superiorità evidente del Grifone.

Leggi anche

Cagliari Napoli streaming, orario tv, pronostico e probabili formazioni

Cagliari Napoli, la presentazione del match che si giocherà alla Sardegna Arena Cagliari Napoli è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *