Home / Calcio / Serie A: la Roma si aggiudica il derby, Milan a fatica sul Crotone

Serie A: la Roma si aggiudica il derby, Milan a fatica sul Crotone

La capitale si tinge di giallorosso dopo l’esito del derby che ha premiato gli sforzi e la miglior organizzazione di gioco della Roma, che ha infilitto una sonora lezione di calcio ai cugini biancocelesti in un match caratterizzato da eccessivo nervosismo e da una rissa inqualificabile tra i protagonisti in campo. Parte meglio la Lazio che crea maggiori pericoli alla porta giallorossa ma che vede il proprio ardore agonistico scemare con il trascorrere del tempo.

I giallorossi salgono decisamente in cattedra, nella seconda parte del match, trovando le due reti decisive negli ultimi 25′ di match con Strootman (su grave indecisione di Wallace) e  Nainggolan (conclusione potente a fil di palo). Al 67′ l’episodio che genera una vergognosa rissa che ha coinvolto quasi per intero le rose delle due squadre. La scintilla che ha esacerbato gli animi sarebbe stata causata da  uno screzio tra Strootman e Cataldi (che sedeva in panchina) con il secondo che si è visto sventolare il cartellino rosso da Banti. Con questo successo la Roma consolida il secondo posto in classifica a 4 punti dalla capolista Juventus.

Successo anche per il Milan, che replica cosi ai successi di Juve e Roma, nell’anticipo delle 12,30. I rossoneri faticano più del previsto a piegare la resistenza di un coriaceo Crotone, passato per primo in vantaggio con Falcinelli sugli sviluppi di un contropiede. In chiusura di primo tempo i rossoneri impattano il risultato con il giovane Pasalic che da pochi passi non sbaglia. Ad inizio ripresa, il Milan spreca un rigore con Niang che si fa stregare da Cordaz. Rossoneri in vantaggio a 4 minuti dalla fine con Lapadula che sfrutta una distrazione imperdonabile di Capezzi.

Vince per 2-0 la Sampdoria di Giampaolo che frena la corsa del Torino. Di Barreto e Schick (in pieno recupero) le reti dei blucerchiati, tutte realizzate nella ripresa. Pareggio per 1-1 tra Pescara e Cagliari con i sardi che gettano via i tre punti nel secondo minuto di recupero. A segno Borriello al 24′ per i sardi e pareggio di Caprari in extremis.

Successo rotondo del Sassuolo che supera l’Empoli per 3-0. Gli emiliani segnano le prime due reti dal dischetto nel primo tempo con Pellegrini e Ricci mentre la terza rete porta la firma di Ragusa nella ripresa.

About Redazione

Check Also

Calciomercato Milan, mega offerta per Milinkovic tra soldi e contropartite ma Lotito dice no

Il futuro di Milinkovic Savic è ancora in bilico nonostante annunci e smentite circa la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *