Home / Calcio / Serie A, la Juventus cala il tris al Dall’Ara: il Sassuolo passa a Marassi

Serie A, la Juventus cala il tris al Dall’Ara: il Sassuolo passa a Marassi

Si è chiuso il sipario sulla 17^giornata di serie A. Il colpo della giornata lo mette a segno il Sassuolo che espugna Marassi, battendo di misura la Sampdoria grazie ad una rete messa a segno da Matri in zona Cesarini.

La Juventus batte il Bologna al Dall’Ara con un rotondo 3-0 grazie alla reti messe a segno da Pjanic, Mandzukic e Matuidi e vola al secondo posto in classifica ad un solo punto dalla capolista Napoli. Pareggio a reti bianche tra Fiorentina e Genoa, mentre il Crotone sconfigge di misura in casa il Chievo, grazie ad una rete di Budimir alla mezz’ora. La Spal ottiene un successo preziosissimo a Benevento, battendo i locali per 2-1 grazie ad una doppietta di Floccari. Girandola di emozioni nel 3-3 del posticipo serale tra Atalanta e Lazio. Vediamo risultati, marcatori e classifica.

17^GIORNATA SERIE A

INTER-UDINESE 1-3 (al 14′ Lasagna (U), al 16′ Icardi (I), al 61′ De Paul (U), al 77′ Barak (U)
TORINO-NAPOLI 1-3 (al 4′ Koulibaly, al 25′ Zielinski, al 30′ Hamsik (N), al 64′ Belotti (T)
ROMA-CAGLIARI 1-0 (al 94′ Fazio )
VERONA-MILAN 3-0 ( al 24′ Caracciolo, al 55′ Kean, al 77′ Bessa)
BOLOGNA-JUVENTUS 0-3 (al 27′ Pjanic, al 36′ Mandzukic, al 64′ Matuidi)
CROTONE-CHIEVO 1-0 (al 33′ Budimir)
FIORENTINA-GENOA 0-0
SAMPDORIA-SASSUOLO 0-1 (al 90′ Matri)
BENEVENTO-SPAL 1-2 (aut.Cremonesi (S), Floccari 2 (S)
ATALANTA-LAZIO 3-3 (Caldara al 19′, Ilicic al 22′, Milinkovic-Savic al 27′ e al 35′, al 50′ Ilicic rig, al 79′ Luis Alberto)

Classifica Serie A dopo 16 giornate: Napoli 42; Juventus 41; Inter 40; Roma 38 *; Lazio 33 *; Sampdoria 27 *; Milan, Atalanta e Udinese 24; Torino 23, Fiorentina 23, Chievo, Bologna 21 *; Cagliari e Sassuolo 17; Crotone 15; Genoa 14, Spal 14, Verona 13; Benevento 1.

About Redazione

Check Also

Florentino Perez ribadisce il no a Modric all’Inter: si pensa ad un nuovo prestito di Rafinha

Per l’Inter, la strada per arrivare a Modric si fa sempre più irta di ostacoli. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *