Home / Calcio / Serie A, Dybala strapazza il Sassuolo, Kalinic doppietta, Napoli show

Serie A, Dybala strapazza il Sassuolo, Kalinic doppietta, Napoli show

Ancora una domenica di Serie A nella quale le big hanno strapazzato le cosiddette squadre minori mantenendo ancora la vetta della classifica a punteggio pieno. Juventus e Napoli si sbarazzano facilmente di Sassuolo e Benevento e conquistano il quarto successo in campionato. La Vecchia Signora deve ringraziare un super Dybala, assolutamente imprendibile per la difesa del Sassuolo. L’argentino firma tutte e tre le reti che consentono ai bianconeri di sbarazzarsi della squadra emiliana, punita oltre i propri demeriti. Dybala mette il proprio sigillo al 15′, al 49′ e al 62′ mentre Politano firma la rete del momentaneo 1-2.

Il Napoli gioca a ‘tennis’ contro il Benevento portandosi già sul 4-0 dopo mezz’ora di gioco. Una sfida che si presentava proibitiva già alla vigilia per i sanniti si è trasformata in un vero e proprio incubo. Mertens ha messo a segno una tripletta mentre Allan, Insigne e Callejon sono stati gli autori delle altre tre reti azzurre.

Con una doppietta di Kalinic, il Milan supera una coriacea Udinese e rimane agganciato al treno di testa con 9 punti in classifica. Brutto ko per la Spal, sconfitta amaramente in casa dal Cagliari di Rastelli. Di Barella e Joao Pedro le due marcature sarde. Spettacolare 2-2 tra Torino e Sampdoria. I liguri in vantaggio con Duvan Zapata al 1′, vengono subito riacciuffati e scavalcati dalle reti di Baselli e Belotti in rapida sequenza. Di Quagliarella la rete del definitivo 2-2. In serata, finisce 1-1 la sfida del Bentegodi tra Chievo e Atalanta (Bastien e Gomez i marcatori).

Quarta giornata

CROTONE-INTER 0-2

FIORENTINA-BOLOGNA 2-1

ROMA-VERONA 3-0

CHIEVO – ATALANTA 1-1

MILAN – UDINESE 2-1

NAPOLI-BENEVENTO 6-0

SASSUOLO-JUVENTUS 1-3

SPAL- CAGLIARI 0-2

TORINO – SAMPDORIA 2-2

GENOA – LAZIO (ore 20,45)

 

About Redazione

Check Also

Napoli-Inter 0-0, finisce a reti bianche il big match del San Paolo

Napoli-Inter, è sfida scudetto dopo più di un quarto di secolo Si è concluso sullo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *