Home / Calcio / Serie A: il Brescia torna dopo otto anni nella massima Serie. Addio Serie B

Serie A: il Brescia torna dopo otto anni nella massima Serie. Addio Serie B

Dopo ben otto anni, il Brescia torna in Serie A: le rondinelle, nell’ultima giornata giocata di Campionato di Serie B 2018-2019, hanno battuto l’Ascoli 1-0 allo stadio Rigamonti conquistando tre punti che hanno assicurato la promozione diretta nella massima serie alla formazione di Eugenio Corini.

Per la salita diretta è stata decisiva la rete di Dessena al 37′ del primo tempo e così i ragazzi di Corini lasciano la Serie cadetta per volare di nuovo nella massima Serie.

Si tratta di una promozione certamente meritata dopo una stagione da incorniciare che ha fatto vivere tantissime emozioni ai tifosi fino all’exploit della promozione.

L’ultima volta che il Brescia è stato in Serie A risale alla stagione 2010/2011 quando la squadra apparteneva ancora a Gino Corioni. Dal 2017, infatti, la squadra lombarda appartiene a Massimo Cellino, storico proprietario del Cagliari.

Leggi anche

Il Brescia può sognare, arriva Balotelli

Quello che all’inizio era solo un sogno, si è poi trasformato in una suggestione prima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *