Home / Calcio / Serie A, 36.ma giornata: classifica, risultati e marcatori

Serie A, 36.ma giornata: classifica, risultati e marcatori

Pareggiando in casa per 2-2 contro il Torino, il Napoli di Sarri ha deposto le armi nella lotta scudetto, consegnando in pratica il settimo titolo consecutivo alla Juventus, ieri vincente contro il Bologna. Brutto passo falso per la Lazio nella corsa Champions, che viene bloccata in casa sull’1-1 dall’Atalanta. Ne approfitta l’Inter che rosicchia due punti ai biancocelesti nella lotta Champions. Vince di rimonta la Fiorentina a Marassi e continua a sperare in un piazzamento in Europa League, mentre importantissime le vittorie di Chievo e Spal in ottica salvezza. Colpo esterno della Roma nel posticipo serale, che blinda il terzo posto in classifica, mentre i sardi annaspano nei bassifondi. Ecco i risultati e le classifica dopo le gare della 36.ma di Serie A.

36.ma giornata serie A

Milan-Verona 4-1
Juventus: Bologna 3-1
Udinese-Inter 0-4
Lazio-Atalanta 1-1
Spal-Benevento 2-0
Chievo-Crotone 2-1
Genoa-Fiorentina 2-3
Napoli-Torino 2-2
Sassuolo-Sampdoria
Cagliari-Roma

Classifica della Serie A:
1) Juventus – 91 *
2) Napoli – 85
3) Roma – 73
4) Lazio – 71

5) Inter – 69
6)Milan – 60
7) Atalanta – 58
——————————————
8) Fiorentina – 57
9) Sampdoria – 54
10) Torino – 48
11) Genoa – 41
12) Bologna – 39
13) Sassuolo – 37
14) Spal – 35
15) Udinese – 34
16) Crotone – 34
17) Chievo Verona – 34
18) Cagliari – 33

19) Hellas Verona – 25 * **
20) Benevento – 18 **

= Una partita in più
** = Retrocessa in Serie B

Classifica Marcatori

Immobile: 29
Icardi: 28
Dybala: 22
Quagliarella: 19
Mertens: 18
Dzeko, Higuain: 16
Simeone: 13
Lasagna: 12
Iago Falque, Zapata, Luis Alberto, Perisic, Ilicic, Milinkovic: 11
Inglese, Pavoletti, Politano: 10
Belotti, Callejon, Cristante: 9
Antenucci, Khedira, Verdi, Insigne, Veretout, Cutrone: 9
Bonaventura, Diabaté, El Shaarawy, Thereau, Trotta: 7

About Redazione

Check Also

Tutto fatto per Mancini ct azzurro, Fabbricini ammette: ‘Stiamo limando dettagli’

Roberto Mancini sta per diventare il nuovo ct azzurro dopo avere incontrato oggi il commissario …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *