Home / Calcio / Secondo la Gazzetta sarebbe vicino l’esonero di Sousa dopo le frasi su Bernardeschi

Secondo la Gazzetta sarebbe vicino l’esonero di Sousa dopo le frasi su Bernardeschi

L’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport‘ ha posto l’accento sulla polemica sorta tra i tifosi viola e Paulo Sousa, dopo le parole proferite dal tecnico lusitano a proposito del destino futuro di Federico Bernardeschi. Secondo l’attuale allenatore viola, il numero 10 viola meriterebbe una squadra di ‘livello superiore’ rispetto alla Fiorentina. Parole, forse troppo realistiche, che non sono piaciute al patron della Fiorentina, Diego Della Valle, che non ha mai tollerato invasioni di campo da parte degli allenatori sulla gestione societaria e sul mercato.

In passato i tormentati rapporti tra la proprietà e i precedenti allenatori (Prandelli e Montella) erano stati proprio determinati da alcune frasi indigeste che ne avevano minato la possibilità di una prosecuzione del rapporto. La società starebbe lavorando, secondo la Rosea, per arrivare a fine stagione con l’allenatore portoghese ancora sulla panchina, per poi ‘disfarsene’ a giugno.

Secondo la Gazzetta, sarebbero elevate le possibilità che il tecnico lusitano possa essere esonerato già lunedi in caso di esito negativo della sfida di San Siro contro l‘Inter. In tutti i casi, la possibilità che si instauri una sorta di ‘guerra fredda’ tra proprietà e tecnico nelle settimane a venire, è davvero realistica. A farne le spese sarebbe l’ambiente viola, dallo spogliatoio alla tifoseria. E a farne le spese potrebbero essere anche i risultati.

About Redazione

Check Also

Champions League: Chelsea-Barcellona 1-1, azulgrana cinici e fortunati

Chelsea e Barcellona si dividono la posta nel big match degli ottavi di finale di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *