Home / Calcio / Sconfitta Roma, arriva la resa dei conti
Sconfitta Roma, arriva la resa dei conti

Sconfitta Roma, arriva la resa dei conti

Non sembra arrestarsi la crisi della Roma. Così dopo la debacle della sfida in Champions Leaugue la squadra capitolina arriva la sconfitta anche con l’Atalanta. Due gol a zero per la Bergamasca che all’Olimpico non ha affatto demeritato rispetto ad una squadra ancora tramortita dalla figuraccia rimedita al Campo Nou. Uno stadio pressocché vuoto con tifosi pronti a fischiare ad ogni errore si sono sommati a varie assenze, tra cui quella di Salah e Gervinho. Una situazione non delle migliori per la squadra di Rudi Garcia non indenne da colpe.

Posizione non adatta a Dzeko, continui errori di Iturbe non impediscono alla squadra capitolina di partire discretamente. Ma è l’Atalanta a colpire con un gol di Gomez a pochi minuti dalla fine battendo l’incolpevole De Sanctis. Una valanga di fischi accompagna così la Roma sotto gli spogliatoi con il pubblico che già comincia ad assaporare un’altra sconfitta.
Un rientro convinto della squadra giallorossa con Florenzi che spreca a pochi passi.

Occasione anche per i neroazzurri con con Moralez che sbaglia a tu per tu davanti a De Sanctis. Passano i minuti ed aumenta la preoccupazione della Roma per una sconfitta che potrebbe essere devastante ed infatti Maicon, per eccessivo nervosismo, abbatte Gomez in area: rigore nettissimo. La realizzazione di Denis porta la bergamasca al 2 – 0; un successo meritato per l’Atalanta che aggrava il naufragio capitolino.

About renybang

Check Also

Buffon polemico con la federazione: ‘Ho detto no alla nazionale per togliere tutti dall’imbarazzo’

Gigi Buffon non sa ancora cosa farà da grande. In una intervista pubblicata su Sport …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *