Home / Calciomercato / Schick supera le visite mediche e potrà tornare a giocare: Inter in agguato

Schick supera le visite mediche e potrà tornare a giocare: Inter in agguato

Patrick Schick potrà presto tornare a calcare i campi di calcio. L’attaccante della Samp si è sottoposto a due ore di visite mediche, svoltesi al Monzino di Milano per testare il superamento delle problematicità al cuore che hanno impedito il suo trasferimento alla Juventus. Il responsabile sanitario, dopo le visite mediche, ha chiarito che la situazione è ormai sotto controllo: ‘Sono andate molto bene (le visite n.d.r) non ne servono altre. L’aritmia è stata superata e farà le visite agonistiche al Coni’. Non è stato necessario nessun supplemento di esami per verificare l’idoneità e quindi il giocatore otterrà l’idoneità agonistica a breve.

‘Il ragazzo sta bene, siamo sereni e contenti – ha proseguito il responsabile sanitario blucerchiato -. Le visite sono andate molto bene, eravamo tranquilli ma le abbiamo fatte per scrupolo. Non servono altre visite e l’aritmia cardiaca è stata superata. Non ci sono malattie cardiache come è stato appurato in questo centro da specialisti di altissimo livello. Giovedì farà le visite agonistiche al Coni e se tutto andrà come sembra, potrà già allenarsi con la squadra venerdì’.

Dopo questo responso, la Juventus continua a rimanere alla finestra, pronta a sferrare l’attacco, ma sull’attaccante ceco c’è anche l’Inter che ha un accordo con la Samp per 30,5 milioni di euro. Nell’accordo anche la possibilità che il giocatore rimanga ancora un anno in prestito con l’attuale società.

About Redazione

Check Also

Aubameyang attende il Milan: ‘Voglio i rossoneri ma loro stanno dormendo…’

Oggi i social network sono uno strumento, attraverso il quale, i calciatori esprimono costantemente i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *