Home / Calcio / Sarri all’attacco della Roma: ‘Hanno avuto 8 rigori più di noi’
napoli

Sarri all’attacco della Roma: ‘Hanno avuto 8 rigori più di noi’

Il Napoli non lascerà nulla di intentato per quanto riguarda la lotta verso il secondo posto. Alla Roma basterà vincere in casa l’ultima di campionato contro il Genoa per centrare l’accesso diretto alla fase a gironi di Champions, ma i partenopei (distanziati solo di un punto) non regaleranno nulla e proveranno a vincere l’impegno esterno contro la Sampdoria: ‘Abbiamo l’obbligo di crederci – sono state le parole di Sarri in conferenza stampa- e portare a casa i tre punti. Non sarà facile perché la Samp è organizzatissima e allenata da un tecnico che stimo molto’.

Secondo il tecnico toscano, la Roma ha avuto l’indubbio vantaggio di avere beneficiato di un maggiore numero di penalty nell’arco della stagione: ‘Hanno avuto 8 rigori in più di noi, è una statistica che fa riflettere soprattutto sul nostro numero’.

Riuscire a vincere a Marassi potrebbe non essere sufficiente per centrare il secondo posto, e di questo Sarri ne è consapevole: ‘Non abbiamo molte possibilità di arrivare secondi ma dobbiamo fare il massimo per crederci. Contro la Sampdoria non sarà facile, ma dovremo avere la giusta mentalità e giocare come sappiamo, poi vedremo cosa succederà a Roma’.

Poi ha espresso parole di elogio per Dries Mertens, che lotterà per il titolo di capocannoniere. E’ lui il vero giocatore rivelazione della stagione dei partenopei: ‘Se faremo una grande partita avrà l’opportunità di segnare molto. E’ un giocatore fenomenale, ci siamo accorti con qualche anno di ritardo delle sue qualità da centravanti. Abbiamo sbagliato tutti con lui, me compreso, lo ritenevamo un fenomeno a partita in corso’.

About Redazione

Check Also

Inter, altro colpo in arrivo: Ilicic sta per firmare, pronte le visite

Josip Ilicic, il trequartista sloveno in forza all’Atalanta sta per diventare un nuovo giocatore dell’Inter. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *