Home / Calcio / Roma, sprint per Defrel nelle ultime ore ma Squinzi fa muro

Roma, sprint per Defrel nelle ultime ore ma Squinzi fa muro

Nelle ultime ore la Roma ha accelerato per mettere a segno il colpo Defrel, l’attaccante francese del Sassuolo che piace molto a Spalletti. Un obiettivo importante, ma complicato dall’opposizione ferma del presidente del Sassuolo, Squinzi, che non vorrebbe privarsi del suo bomber prima di giugno.

Il tecnico giallorosso considera Defrel un ottimo prospetto per il gioco della Roma, per la sua duttilità e la capacità di saper svariare sul fronte offensivo, agendo anche da ‘falso nueve’. Al Messaggero, Squinzi avrebbe negato che esistano possibilità di trattativa con la Roma: ‘Per noi Defrel è incedibile – ha dichiarato il numero uno emiliano – per il momento non ci sono possibilità fino al termine della stagione. Non è in vendita anche se il giocatore insisterà per andare via. Le possibilità che parta sono zero’.

Difficilmente percorribili, al momento, sono le strade che portando a Deulofeu e Jesè. Il primo starebbe per accordarsi con il Milan, mentre il talento delle merengues vorrebbe giocare nella Liga e avrebbe manifestato la propria preferenza per il Las Palmas.

About Redazione

Check Also

Tutto fatto per Mancini ct azzurro, Fabbricini ammette: ‘Stiamo limando dettagli’

Roberto Mancini sta per diventare il nuovo ct azzurro dopo avere incontrato oggi il commissario …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *