Home / Calcio / Real Madrid, Florentino Perez silura Zidane: il sostituto ideale è Joachim Loew

Real Madrid, Florentino Perez silura Zidane: il sostituto ideale è Joachim Loew

Zinedine Zidane e il Real Madrid non sono mai stati cosi lontani come adesso, stando a quanto riportato dal quotidiano spagnolo ‘Sport’, secondo il quale, il presidente delle merengues avrebbe già deciso di non confermare l’attuale allenatore per la prossima stagione, dopo i risultati deludenti di questa stagione, e starebbe puntando decisamente su Joachim Loew, l’attuale allenatore della nazionale tedesca. Stando all’indiscrezione di Sport, sarebbero già stati avviati i primi contatti con l’entourage del tecnico tedesco per la definizione del contratto e i colloqui proseguiranno anche nelle prossime settimane.

L’altro candidato a sedere sulla panchina della squadra madrilena è l’attuale allenatore del Tottenham, Maurizio Pochettino. ‘La dirigenza del Real – si legge su Sport – ha contattato con Loew per sondarne la disponibilità e i colloqui sono sulla buona strada. La dirigenza merengue è molto ottimista sulla disponibilità dell’allenatore tedesco ad accettare la proposta. Il principale ostacolo all’operazione è rappresentato dal contratto che Loew ha formato con la Federcalcio tedesca (Dfb) e in vigore fino al 2020’.

Leggi anche

Polonia Italia probabili formazioni, streaming, pronostico e orario tv Nations League, 14 ottobre

La presentazione di Polonia Italia, la sfida di Chorzow in programma domenica 14 ottobre. Polonia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *