Home / Calcio / Rai e Mediaset, grandi annunci sui diritti tv di Champions League e Russia 2018

Rai e Mediaset, grandi annunci sui diritti tv di Champions League e Russia 2018

Oggi è stata la giornata dei grandi annunci e delle novità assolute per quanto riguarda i diritti tv di due importanti competizioni. La Rai, in pratica, ha concluso l’acquisizione dei diritti in chiaro della Champions League. La tv di Stato tornerà a trasmettere la massima competizione europea per club. Trasmetterà un match in chiaro ogni mercoledì su Rai 1. Mediaset ha invece annunciato l’acquisizione dei diritti tv del mondiale di Russia 2018 che prenderà il via a giugno.

Mediaset trasmetterà tutte le partite del mondiale in chiaro tra Canale 5, Italia 1 e Rete 4 per una spesa complessiva di 78 milioni di euro e la pay tv Premium verrà coinvolta solo per programmi di contorno.
Sky invece punterà sui diritti della Serie A, già disponendo dei diritti per il criptato di Champions ed Europa League. Sky sborserà 600 milioni di euro lasciando a Mediaset un pacchetto di 8 squadre.

La Coppa Italia sarà un affare tra Rai e Mediaset. Per quanto riguarda la Formula 1, la Rai ha fatto sapere di non essere più interessata a trasmettere 10 partite in diretta e altre 10 in differita. Da via Mazzini trapela l’indiscrezione secondo la quale, si proverà ad acquistare i diritti solo per il Gran Premio d’Italia. Sky si aggiudicherà i diritti in criptato e potrebbe mandare in onda su TV8 il pacchetto in chiaro che verrà concordato con Liberty Media.

About Redazione

Check Also

Calciomercato Milan, mega offerta per Milinkovic tra soldi e contropartite ma Lotito dice no

Il futuro di Milinkovic Savic è ancora in bilico nonostante annunci e smentite circa la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *