Home / Calcio / Qualificazione Mondiale, Buffon dubbioso: ‘L’Italia al Mondiale? Venti anni fa avrei detto sì, adesso…’

Qualificazione Mondiale, Buffon dubbioso: ‘L’Italia al Mondiale? Venti anni fa avrei detto sì, adesso…’

Qualificazione Mondiale, l’intervista di Buffon che presenta Svezia-Italia.

Manca poco alla doppia sfida con la Svezia, valida per un posto al Mondiale di Russia 2018. Il capitano dell’Italia, Gigi Buffon, ha rilasciato una lunga intervista a Rai Sport sulle prospettive di qualificazione della nazionale: ‘Ne avrei fatto volentieri a meno, uno spareggio è sempre un rischio. È molto pittoresco, il fatto che abbia cominciato con uno spareggio e che possa finire con uno spareggio, ma sarebbe importante che il risultato finale non mutasse e rimanesse quello di 20 anni fa”.

Buffon continua “Cosa ci fa paura delle squadre nordiche? La loro metodicità, fanno le stesse cose e le sanno fare bene. Come dico sempre, se con queste squadre giochi da 6 probabilmente perdi, se giochi da 6.5 pareggi, se giochi da 7 vinci’. Se l’Italia andrà al Mondiale? ‘Se mi avessero chiesto 20 anni fa questa domanda, in maniera spavalda, avrei detto siamo già al Mondiale. Adesso sono passati 20 anni e dico lavoriamo per questo’.

Quello contro la Svezia è molto più di un playoff, perché per Buffon significherebbe arrivare là dove nessuno ha mai osato spingersi. La qualificazione Mondiale significherebbe per Gigi la sesta partecipazione ad una Coppa del Mondo, rendendo il capitano azzurro unico nella storia. Proseguendo con l’intervista, alla domanda sul ct Ventura Gigi risponde: “Abbiamo fiducia nel ct, ed al modulo 3-5-2, penso che Ventura non abbia ancora deciso che tipo di partita faremo, anche perché è solo un giorno che stiamo insieme e secondo me, vuole monitorare anche le condizioni di ogni singolo elemento, per poter scegliere il modulo migliore per farci esprimere al meglio’.

Come ho trovato Zaza? ‘L’ho trovato sempre pelato (risponde ironicamente il capitano), Zaza ha sbagliato solo un rigore, come ne hanno sbagliati altri in quella partita e come ne hanno sbagliati tanti prima di lui in tutti questi anni di Nazionale, ormai è storia chiusa’.

Leggi anche

Milan Juventus pronostico, probabili formazioni, streaming e orario tv

La presentazione di Milan Juventus, il big match che si giocherà a San Siro domenica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *