Home / Calcio / Pioli torna da Nanchino con una certezza in tasca, arriverà il mediano: Luiz Gustavo in pole

Pioli torna da Nanchino con una certezza in tasca, arriverà il mediano: Luiz Gustavo in pole

Stefano Pioli è rientrato in Italia dopo aver partecipato al vertice di mercato di Nanchino, con Suning. Inevitabilmente è stato il mercato l’argomento principale sul quale, dirigenza e allenatore si sono confrontati per puntellare la rosa nerazzurra. La priorità sarà un innesto di qualità in mediana.

Dopo l’addio scontato di Felipe Melo, Pioli ha chiesto alla dirigenza che la linea mediana venga rinfoltita con l’acquisto di un centrocampista dai piedi buoni. Accertata l’impraticabilità della pista che porta a Verratti, l’Inter avrebbe concentrato l’interesse su Luiz Gustavo, il giocatore brasiliano del Wolfsburg che piace molto al tecnico nerazzurro. Si tratta di un affare da 15 milioni di euro, una cifra abbordabile che l’Inter potrebbe decidere di investire.

In stand-by la posizione di Lucas Leiva, con il quale l’intesa è stata raggiunta, anche se al momento non si è ancora deciso di mettere nero su bianco. Prima di acquistare, l’Inter dovrà cedere qualche elemento di spicco per non far gravare di nuove passività un bilancio finito nel mirino della Uefa. Gnokouri e Kondogbia dovrebbero essere i giocatori sacrificabili a gennaio, per incassare la liquidità necessaria per reinvestire sul mercato.

Jovetic verso il Fenerbache se salta l’accordo con la Fiorentina

Piacciono sempre Diarra e Badelj, anche se entrambi rimangono delle piste assai complicate. In uscita anche Jovetic, che potrebbe portare altro ossigeno alle casse nerazzurre. Oltre alla Fiorentina, si sarebbe fatto avanti anche il Fenerbache, disposto ad acquistare il montenegrino a titolo definitivo.

Leggi anche

Genoa Napoli pronostico, streaming, orario tv e probabili formazioni

La presentazione di Genoa Napoli, la sfida della 12.ma giornata di campionato in programma allo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *