Home / Calciomercato / Pioli e Ausilio in Cina per il vertice di mercato: ecco alcune operazioni

Pioli e Ausilio in Cina per il vertice di mercato: ecco alcune operazioni

Stefano Pioli e Piero Ausilio sono volati a Nanchino per discutere delle prossime strategie di mercato con i vertici di Suning. E’ quanto emerge dal profilo ufficiale Twitter della Beneamata che ha evidenziato come, le grandi manovre di mercato per gennaio, siano state avviate e potrebbero produrre una rivoluzione della rosa davvero importante.

I discorsi in merito al mercato di inverno erano già stati avviati quando Zhang Jindong era giunto a Milano in occasione della sfida contro la Lazio. Pioli ed Ausilio non erano mai stati in Cina prima d’ora. Una visita che testimonia come il nuovo tecnico stia entrando sempre di più nel cuore della dirigenza cinese, dopo gli ottimi risultati di questo scorcio di stagione. Il tecnico italiano salterà l’allenamento del 29  che sarà diretto dunque dal suo vice per poi fare ritorno prima della fine dell’anno.

Nel pieno rispetto dei limiti imposti dal fair play finanziario, la nuova Inter smaltirà la rosa degli elementi in esubero per inserire dei nuovi elementi che costituiranno la base di partenza della nuova squadra che dovrà dare l’assalto alla Champions League.

Le operazioni di mercato in itinere

Nelle ultime ore l’Inter ha risposto negativamente all’assalto del Boca Juniors per il bomber Palacio, mentre è sempre più realistica la pista che porta a Lucas Leiva. Molto probabile la cessione di Felipe Melo al Palmeiras. I due club stanno trattando e l’accordo sarebbe vicinissimo.

Leggi anche

Federico Chiesa, nessuna prelazione alla Juventus per l’acquisto del gioiello viola

Federico Chiesa continua ad essere l’oggetto dei desideri dei top club italiani e non solo. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *